Quartararo racconta il suo terzo tempo: "Ho messo la gomma morbida e ho spento il cervello"

condivisioni
commenti
Quartararo racconta il suo terzo tempo: "Ho messo la gomma morbida e ho spento il cervello"
Di:
25 feb 2019, 14:55

Il giovane debuttante Fabio Quartararo è stato senza dubbio la grande rivelazione della seconda giornata dei test di MotoGP in Qatar. A soli 19 anni, il pilota di Nizza è stato infatti veloce come i migliori del lotto.

E' arrivato nel team Yamaha Petronas come giovane promessa, per affiancare Franco Morbidelli, ma Fabio Quartararo sta crescendo di giorno in giorno e ieri, nel secondo giorno dei test collettivi in Qatar, ha staccato addirittura il terzo tempo.

"Quando ho visto il tempo non ci credevo. Sabato abbiamo lavorato molto e oggi è venuto fuori un grande passo avanti" ha detto in riferimento ai primi due giorni di test.

"Era la prima volta che mettevo la gomma morbida e ho staccato il cervello. Ho guidato da solo e sono riuscito a fare tre giri veloci" ha detto Quartararo.

"Stiamo migliorando in staccata, ma mi sento anche molto bene anche con le gomme usate".

Leggi anche:

Già da Sepang, Quartararo ha mostrato di poter puntare a qualcosa di più del semplice ruolo di comparsa nella categoria regina.

Con un pre-campionato così brillante, Quartararo non vuole comunque porsi grandi obiettivi, anche se punta a finire in zona punti nel suo debutto nella classe regina.

"Dobbiamo vedere come andrà la prima gara, ma sono felice di essere in questa squadra. Mi piacerebbe finire il GP del Qatar tra i primi 12" ha concluso.

Scorrimento
Lista

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
1/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
2/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
3/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
4/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
5/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
6/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
7/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
8/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
9/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
10/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
11/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
12/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
Bagnaia promette scintille: "Il nostro passo è migliore del 15esimo posto"

Articolo precedente

Bagnaia promette scintille: "Il nostro passo è migliore del 15esimo posto"

Prossimo Articolo

Test MotoGP Losail, Giorno 3: la Ducati di Petrucci in vetta dopo le prime due ore

Test MotoGP Losail, Giorno 3: la Ducati di Petrucci in vetta dopo le prime due ore
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento Test di febbraio in Qatar
Sotto-evento Domenica
Piloti Fabio Quartararo
Autore Oriol Puigdemont
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie