Quartararo: "Preoccupato a rialzarmi dopo l'incidente in FP3"

Dopo aver firmato la pole del Gran Premio d'Aragon, Fabio Quartararo ha spiegato che la strana caduta della FP3 non è nata perché stava spingendo inutilmente nonostante il freddo, ma che si era seriamente preoccupato di essersi fatto male.

Il sabato di Quartararo è quasi finito in un disastro quando è caduto rovinosamente alla curva 14 durante la FP3, rimanendo a terra nella via di fuga e dovendo passare anche dal Centro Medico del circuito.

Il pilota della Yamaha Petronas non ha riportato fratture, ma durante le qualifiche ha dovuto convivere con un forte dolore all'anca sinistra. Nonostante tutto, ha conquistato la sua decima pole position in MotoGP, precedendo di 46 millesimi il futuro compagno di squadra Maverick Vinales.

Spiegando la sua caduta, Quartararo ha detto: "Penso di non aver fatto nulla di sbagliato. Non è che ho frenato 20 metri più tardi o che ho frenato forte. Ho solo messo meno di un bar in più di pressione sul freno quando stavo per inserirmi in curva e sono caduto".

"Le condizioni erano davvero difficili, bisognava essere sempre precisi, e stamattina volevo lavorare un po' con le gomme usate, ma poi abbiamo avuto questa caduta. Non ho fatto nulla di sbagliato, non avevo neanche messo una gomma nuova per fare il time attack, perché la Q2 era al sicuro. Ho guidato abbastanza normalmente, non stavo spingendo".

Leggi anche:

"El Diablo" ha ammesso di essere stato preoccupato all'inizio, perché non riusciva a mettere il peso sulle gambe, ma ha capito quasi subito che le sue speranze per il campionato non erano in pericolo.

Quando gli è stato domandato se non ha pensato neanche per un secondo che fosse finita la corsa al titolo, ha risposto: "No, perché sapevo che non c'era niente di rotto. Sapevo anche che sarebbe stato doloroso, perché quando mi sono alzato e ho messo il peso sulla gamba, ho sentito che non andava bene".

"E' stato un momento un po' strano per me, perché lo è stato anche l'incidente. Ero un po' preoccupato a rialzarmi, perché quando hai un incidente di questo tipo non sai mai cosa possa succedere. Per fortuna, non c'è niente di rotto, solo un po' di dolore al collo e alla gamba".

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
1/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
2/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
3/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
4/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
5/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
6/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
7/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Polesitter Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Polesitter Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
8/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Polesitter Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Polesitter Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
9/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
10/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
11/16

Foto di: MotoGP

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
12/16

Foto di: MotoGP

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
13/16

Foto di: MotoGP

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
14/16

Foto di: MotoGP

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
15/16

Foto di: MotoGP

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
16/16

Foto di: MotoGP

condivisioni
commenti
Gli Espargaro spiegano il loro contatto in Q2

Articolo precedente

Gli Espargaro spiegano il loro contatto in Q2

Prossimo Articolo

Vinales: "Sarò molto forte negli ultimi 10 giri"

Vinales: "Sarò molto forte negli ultimi 10 giri"
Carica commenti
Marini: quando è impossibile tener testa alla "Bestia" Prime

Marini: quando è impossibile tener testa alla "Bestia"

Luca Marini è il protagonista di questa puntata de Il Primo degli Ultimi. Il pilota del team Esponsorama è reduce da due gare ben al di sotto delle aspettative e delle possibilità, visto e considerato quanto sia riuscito a conquistare il suo compagno di team, Enea Bastianini

Pagelle MotoGP: Bastianini è davvero una "Bestia" Prime

Pagelle MotoGP: Bastianini è davvero una "Bestia"

Il Gran Premio di San Marino di MotoGP ha regalato tanti promossi e tanti bocciati. Da un perfetto Bagniaia, un sorprendente Bastianini, fino ad arrivare alla delusione Dovizioso, ecco le pagelle stilate e commentate da Franco Nugnes e Matteo Nugnes.

MotoGP
20 set 2021
MotoGP, Lap Chart del GP di San Marino Prime

MotoGP, Lap Chart del GP di San Marino

A Misano, Bagnaia si ripete. Un successo arrivato dopo una gara impeccabile. Ripercorriamo, grazie alla nostra animazione grafica, tutte le emozioni del Gran Premio di San Marino.

MotoGP
20 set 2021
MotoGP: il sabato di Misano parla Ducati Prime

MotoGP: il sabato di Misano parla Ducati

Bagnaia precede Miller nella doppietta Ducati in quel di Misano. Alle spalle delle rosse di Borgo Panigale, abbiamo la Yamaha di Fabio Quartararo.

MotoGP
19 set 2021
Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro Prime

Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro

Duellando contro Marc Marquez nel Gran Premio di Aragon, Francesco Bagnaia ha avuto la meglio e si è assicurato una prima vittoria in MotoGP che inseguiva da tempo. Marquez lo ha paragonato ad una vecchia conoscenza della Ducati e ora Pecco potrebbe finalmente iniziare a lottare costantemente per il successo.

MotoGP
15 set 2021
Pagelle MotoGP: Bagnaia perfetto, Zarco sprofonda Prime

Pagelle MotoGP: Bagnaia perfetto, Zarco sprofonda

Il fine settimana spagnolo di Aragon ha regalato molto promossi e bocciati alla classe regina del Motomondiale. Bagnaia impeccabile, a differenza di altri che hanno deluso le aspettative. Ecco le pagelle stilate e commentate da Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes.

MotoGP
14 set 2021
MotoGP: Bagnaia, che duello ad Aragon con Marquez Prime

MotoGP: Bagnaia, che duello ad Aragon con Marquez

Andiamo a rivivere l'emozionante prima vittoria in MotoGP di Pecco Bagnaia ed il duello con Marquez degli ultimi giri in questa nostra animazione

MotoGP
14 set 2021
MotoGP: Pecco, che pole ad Aragon! Prime

MotoGP: Pecco, che pole ad Aragon!

Il Motorland di Aragon vede la Ducati di pecco Bagnaia primeggiare davanti a tutti: ecco la griglia di partenza completa

MotoGP
12 set 2021