Quartararo operato con successo al braccio destro

Fabio Quartarato si è sottoposto questa mattina ad un intervento chirurgico volto a risolvere i problemi che ha accusato al braccio destro in occasione del Gran Premio di Spagna.

Quartararo operato con successo al braccio destro

Dopo aver comandato i primi 15 giri, il pilota di Nizza ha via via perso posizioni nella gara di domenica a Jerez, dopo aver perso forza nel braccio destro. Dunque, ha deciso di saltare i test collettivi di lunedì per recarsi in Francia, dove si è sottoposto ad una risonanza magnetica.

Il dottor Olivier Dufour lo ha visitato a Marsiglia e gli ha raccomandato un intervento chirurgico all'avambraccio, dopo avergli diagnosticato una sindrome compartimentale, condizione che provoca l'aumento della pressione in un compartimento muscolare, che causa quindi l'irrigidimento del braccio e la perdita della sensibilità. Problema per il quale era già stato operato anche due anni fa.

Leggi anche:

Il suo preparatore, Eric Mahé, ha spiegato lunedì che i dottori erano concordi sul fatto che l'area dovesse essere sbloccata, ma che si sarebbe trattato di un intervento di entità minore rispetto a quello tradizionale per un problema di sindrome compartimentale.

Questa mattina Quartararo è stato operato presso l'Hospital CH di Aix en Provence e l'intervento ha avuto esito positivo. L'intenzione ora è quella di iniziare il suo recupero il più presto possibile ed essere pronto per prendere parte al Gran Premio di Francia della settimana prossima.

 

"Il medico mi ha detto che l'operazione è andata molto bene. Non vedo l'ora di iniziare a lavorare sul mio braccio questa settimana, per essere al 100% per Le Mans. Sono molto ottimista sul mio recupero e non vedo l'ora di tornare sulla mia M1", ha detto Quartararo.

Il pilota della Yamaha era in testa al Mondiale prima del Gran Premio di Spagna, dopo aver conquistato due vittorie consecutive in Qatar ed in Portogallo, ma dopo aver terminato la gara in 13esima posizione ha perso la leadership in favore di Pecco Bagnaia, che ora lo precede di due soli punti.

Nel 2019, "El Diablo" ha corso a Barcellona 10 giorni dopo essere stato operato per un problema di sindrome compartimentale dal dottor Xavier Mir, chiudendo secondo.

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
1/50

Foto di: Dorna

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
2/50

Foto di: Dorna

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
3/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
4/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
5/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
6/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
7/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
8/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
9/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
10/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
11/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team, Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Jack Miller, Ducati Team, Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
12/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
13/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
14/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
15/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
16/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
17/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
18/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
19/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Ganador de la pole position Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Ganador de la pole position Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
20/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Ganador de la pole position Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Ganador de la pole position Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
21/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Ganador de la pole position Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Ganador de la pole position Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
22/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Top 3 tras la clasificación: Jack Miller, Ducati, ganador de la pole Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Top 3 tras la clasificación: Jack Miller, Ducati, ganador de la pole Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
23/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Top 3 tras la clasificación: Jack Miller, Ducati, ganador de la pole Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Top 3 tras la clasificación: Jack Miller, Ducati, ganador de la pole Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
24/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
25/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
26/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
27/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
28/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
29/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
30/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
31/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
32/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
33/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
34/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
35/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
36/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
37/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
38/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
39/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
40/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
41/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
42/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
43/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
44/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
45/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
46/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
47/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
48/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
49/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
50/50

Foto di: MotoGP

condivisioni
commenti
Dall'Igna: "Ducati ha le capacità per fare 6 moto ufficiali"

Articolo precedente

Dall'Igna: "Ducati ha le capacità per fare 6 moto ufficiali"

Prossimo Articolo

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Fabio Quartararo
Team Yamaha Factory Racing
Autore Carlos Guil Iglesias
Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti” Prime

Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti”

Torna l'appuntamento con la rubrica del mercoledì firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano di come la ricerca medica si sia evoluta per andare ad assistere i piloti nelle fasi di guida, recependo dati telemetrici utili al fine di migliorare le performance

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte Prime

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte

I paurosi incidenti visti a Jerez hanno fatto scattare l'allarme tra i piloti per le velocità elevate raggiunte dalle MotoGP, ma convincere i costruttori a fare un passo indietro sembra davvero difficile.

MotoGP
7 mag 2021
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow Prime

Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow

Dopo un avvio di stagione da dimenticare, Jack Miller è riuscito ad ottenere la prima vittoria con Ducati a Jerez ed ha svelato come un grande aiuto psicologico sia arrivato dalla moglie del suo grande amico Cal Crutchlow.

MotoGP
4 mag 2021
Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo Prime

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo

Tanti promossi e tanti bocciati al Gran Premio di Spagna di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com

MotoGP
4 mag 2021
Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale Prime

Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale

Sono almeno tre le svolte a cui abbiamo assistito a Jerez: quella della Desmosedici GP, che finalmente "gira" anche su una pista stretta. Quella della stagione di Jack Miller, che ha risposto con una vittoria ad un avvio di stagione deludente. E la trasformazione di Pecco Bagnaia in un top rider a tutti gli effetti, arrivata con la leadership in campionato.

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara Prime

MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere l'emozione del GP di Spagna di MotoGP in questa nostra animazione graficca

MotoGP
3 mag 2021