MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
36 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
50 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
64 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
78 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
92 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
99 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
113 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
120 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
134 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
162 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
169 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
183 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
197 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
218 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
232 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
240 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
246 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
260 giorni

Quartararo: "Marc è andato in ospedale e al primo giro era 1°!"

condivisioni
commenti
Quartararo: "Marc è andato in ospedale e al primo giro era 1°!"
Di:
4 ott 2019, 10:11

Il pilota della Yamaha è stato il più veloce della giornata, ma non ha nascosto la sua ammirazione per quanto fatto da Marc Marquez, che si è rimesso subito a spingere dopo un brutto incidente e il passaggio in ospedale.

Il nome di Fabio Quartararo inizia ad essere chiacchierato anche nelle voci di mercato, che parlano di un presunto interessamento da parte della Ducati per l'astro nascente della Yamaha Petronas in chiave 2021.

Ieri però il rookie francese aveva subito messo in chiaro di essere interessato solamente al presente e quindi a spremere tutto il potenziale della sua M1. Cosa che ha confermato nella prima giornata di prove del Gran Premio di Thailandia, alla fine della quale osserva tutti dall'alto verso il basso.

Fabio ha evidenziato un grande miglioramento a cavallo delle due sessioni, forse il più importante tra i piloti Yamaha: "Non lo so, ma mi sono sentito molto meglio nella FP2. E' la prima volta che guido una MotoGP a Buriram, una pista che sembra facile, ma non lo è. Quindi sì, passo dopo passo, sto prendendo i miei riferimenti.

Nonostante il miglior tempo, Quartararo sembra convinto che ci sia ancora qualcosina da migliorare a livello di elettronica: "Sento la moto davvero bene, ma dobbiamo lavorare ancora un po'. Abbiamo alcune idee con la squadra, legate anche al mio stile di guida. Poi in alcune curve dobbiamo migliorare anche l'elettronica, ma penso che ci arriveremo".

La M1 sembra adattarsi particolarmente bene al terzo ed al quarto settore, quelli con più curve del tracciato thailandese: "Sì, ci sono molte curve. Se guardiamo il primo ed il secondo settore, ci sono solo due o tre curve, quindi è per questo che le moto potenti sono più veloci. Ma poi quando arrivi al terzo ed al quarto settore ci sono molte più curve e lì quindi viene fuori il punto di forza della nostra Yamaha".

Infine, il francese ha espresso la sua ammirazione per il modo in cui Marc Marquez ha reagito alla terribile caduta della FP1, sottolineando di considerarlo sempre una grande minaccia per domenica: "Beh, ha avuto l'incidente, è andato in ospedale e al primo giro era primo. Non so davvero cosa dire su di lui, ma penso che sarà sicuramente lì a lottare per la vittoria".

Leggi anche:

Informazioni aggiuntive di Valentin Khorounzhiy

Scorrimento
Lista

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
1/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
2/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
3/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
4/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
5/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
6/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
7/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
8/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
9/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
10/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Ufficiale: un turno extra per le Michelin 2020 a Phillip Island

Articolo precedente

Ufficiale: un turno extra per le Michelin 2020 a Phillip Island

Prossimo Articolo

Video, crash Márquez: "Ho avuto paura di essermi fatto male"

Video, crash Márquez: "Ho avuto paura di essermi fatto male"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP della Thailandia
Sotto-evento FP2
Location Chang International Circuit
Piloti Fabio Quartararo
Autore Matteo Nugnes