MotoGP
09 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
13 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
20 giorni
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
34 giorni
13 nov
Prossimo evento tra
41 giorni
G
GP del Portogallo
20 nov
Prossimo evento tra
48 giorni

Quartararo: “Lavoro per lottare di più con Marquez nel 2020”

condivisioni
commenti
Quartararo: “Lavoro per lottare di più con Marquez nel 2020”
Di:

Il pilota del team Petronas Yamaha vuole essere più costante nel 2020 e diventare un rivale abituale di Marc Marquez.

Fabio Quartararo è stato uno dei grandi protagonisti della stagione 2019, anno del suo debutto in MotoGP in cui ha conquistato sette podi e cinque pole position, diventando il miglior rookie dell’anno. Il rendimento del francese ha portato Yamaha ad offrirgli un posto nel team ufficiale a partire dal 2021, in sostituzione di Valentino Rossi. Nel 2020 inoltre correrà con la M1 aggiornata.

Quartararo è anche arrivato a lottare per la vittoria con Marc Marquez in più di un’occasione, ma è stato sempre sconfitto dallo spagnolo. Ma El Diablo ha mostrato una grande regolarità ed affidabilità, accumulando solo sei cadute in tutta la stagione e chiudendo senza punti una gara solamente cinque volte. Tuttavia, Marquez si è reso protagonista di una stagione mostruosa, in cui ha avuto un solo ritiro e non è mai andato oltre la seconda posizione, e questo ha eclissato tutti i suoi rivali. Ora però, con un anno in più di esperienza e con del materiale ufficiale, Quartararo spera di fare il salto di qualità prima di approdare al team Factory.

Leggi anche:

“Lo scorso anno ho avuto l’opportunità di vincere – afferma il francese a motogp.com – ma sinceramente Marquez ha disputato una stagione incredibile, fra le migliori in MotoGP. il suo peggior risultato è stato un secondo posto. Quest’anno spero di poter lottare di più con Marc e stiamo lavorando per questo”.

Lo stesso Marquez ha già segnalato il pilota d’oltralpe come uno dei rivali per il titolo e Quartararo non scarta questa ipotesi, in un 2020 decisamente atipico: “Perché la nostra prima occasione di conquistare il titolo non potrebbe essere quest’anno? Abbiamo una moto di fabbrica ed un grande team”.

Per riuscirci, Quartararo si è preparato duramente dal punto di vista fisico durante il lockdown e si mostra pronto all’inizio della stagione, che partirà fra meno di tre settimane a Jerez de la Frontera: “Siamo nel mese delle gare, sto bene. Mi sento in forma. Durante la quarantena mi sono allenato in casa, è stato molto difficile. Ho fatto molto cardio e ho migliorato la condizione fisica. Mi sento molto meglio che prima dello stop. Star bene fisicamente sarà importante, se consideriamo il calendario che avremo quest’anno”.

MotoGP: Valentino Rossi torna al Mugello per allenarsi

Articolo precedente

MotoGP: Valentino Rossi torna al Mugello per allenarsi

Prossimo Articolo

Quartararo accusato di aver violato le regole sui test

Quartararo accusato di aver violato le regole sui test
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Marc Márquez Alenta , Fabio Quartararo
Autore Carlos Guil Iglesias