MotoGP
09 ott
Prossimo evento tra
17 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
24 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
31 giorni
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
45 giorni
13 nov
Prossimo evento tra
52 giorni
G
GP del Portogallo
20 nov
Prossimo evento tra
59 giorni

Quartararo: "Il braccio ha reagito bene all'intervento, devo solo abituarmi al dolore"

condivisioni
commenti
Quartararo: "Il braccio ha reagito bene all'intervento, devo solo abituarmi al dolore"
Di:

Il pilota della Yamaha Petronas continua a brillare ed ha chiuso davanti a tutti anche la prima giornata di prove del GP di Catalogna, nonostante sia reduce da un'operazione per risolvere una sindrome compartimentale.

Ormai non possiamo più dire che Fabio Quartararo sia una sorpresa. La clamorosa pole position di Jerez sembra aver sancito l'esplosione definitiva del francesino della Yamaha Petronas, che ormai è una presenza costante nelle posizioni di vertice della MotoGP.

Oggi, però, va detto che forse effettivamente ha stupito un po' tutti, perché Fabio è reduce da un'operazione volta a risolvere un problema di sindrome compartimentale, quindi doveva un po' valutare le sue condizioni. A giudicare da come è andata la prima giornata di prove libere del GP di Catalogna sembra che la sua condizione sia più che buona, visto che guarda tutti dall'alto verso il basso.

Leggi anche:

"Non sapevamo come avrebbe reagito il mio braccio dopo l'intervento, ma sono primo, quindi ha reagito davvero bene. Ho un po' di dolore, ma mi sento bene. E' stata dura nel primo run, perché i punti sono molto stretti, ma nel secondo è andata meglio. Penso che sia solo una questione di abituarsi al dolore" ha raccontato Quartararo a fine giornata.

Quando gli è stato domandato se però pensa di poter reggere il ritmo per l'intera gara, ha preferito non sbilanciarsi: "Oggi non ho preso farmaci e questo è davvero buono, ma non so come sarà il dolore in gara, perché è solo venerdì".

Con un ottimo "time attack" come quello odierno, potrebbe mettere nel mirino la seconda pole della carriera. Ma anche qui "El Diablo" è rimasto molto cauto: "Dobbiamo mantenere la calma, perché abbiamo ancora molto lavoro da fare domani mattina. Naturalmente, faremo del nostro meglio per essere in prima fila, ma al momento il nostro è entrare direttamente in Q2 e poi piazzarci nelle prime tre file. Domani vedremo se potremo fare una buona qualifica".

Tra l'altro, se non dovesse accusare un calo fisico repentino, al momento è convinto di poter essere messo bene anche in ottica gara: "Il passo non è male. Questa mattina abbiamo lavorato abbastanza sul ritmo. A cavallo tra i due turni abbiamo utilizzato le gomme usate e il ritmo non era male".

Informazioni aggiuntive di Valentin Khorounzhiy

Scorrimento
Lista

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
1/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
2/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
3/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
4/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
5/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
6/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
7/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
8/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
9/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
10/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

MotoGP, Barcellona, Libere 2: Quartararo beffa Dovizioso in extremis

Articolo precedente

MotoGP, Barcellona, Libere 2: Quartararo beffa Dovizioso in extremis

Prossimo Articolo

Petrucci: "Mi manca grip al posteriore, devo sistemare qualcosa per tornare in top 5"

Petrucci: "Mi manca grip al posteriore, devo sistemare qualcosa per tornare in top 5"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP della Catalogna
Sotto-evento FP2
Location Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Fabio Quartararo
Autore Matteo Nugnes