Quartararo: "Difficile fare bene quando i freni non vanno!"

Il leader del Mondiale ha faticato in Austria a causa di un problema ai freni che lo ha rallentato per tutta la corsa. Ora ha un vantaggio di 11 punti nei confronti di Andrea Dovizioso.

Quartararo: "Difficile fare bene quando i freni non vanno!"

Il leader del Mondiale, Fabio Quartararo, è stato costretto a correre in difesa. Al Red Bull Ring, sede del Gran Premio d'Austria, il pilota del team Petronas SRT Yamaha ha incontrato diverse difficoltà.

Quella che maggiormente lo ha preoccupato e costretto a rallentare è stata un problema ai freni che si è presentato sia nella prima parte di gara, che nella seconda, dopo l'interruzione dovuta alla bandiera rossa dovuta al terribile incidente innescato da una manovra molto pericolosa di Johann Zarco nei confronti di Franco Morbidelli.

Al termine della gara, Quartararo è stato chiaro. Ciò che più lo ha messo in difficoltà sono stati i freni, che hanno funzionato male per tutti e 28 i giri di gara previsti.

"Nella prima parte di gara il freno non funzionava bene, la leva era molle come se fosse quella della frizione. E nella seconda parte di gara è successa la stessa cosa. Quando correvo senza avversari andava tutto bene, ma non mi sentivo sicuro quando ero vicino ad altri. Non possiamo perdere punti in questo modo, a causa di problemi tecnici".

"Abbiamo già avuto un problema simile lo scorso anno in Qatar, nel corso delle prove. Sono contento della mia gara, date le circostanze. Quando ti succede qualcosa del genere, non sai quando accadrà di nuovo e questo ovviamente ti mette a disagio".

Quartararo è rimasto in testa al Mondiale, ma ora ha appena 11 punti di vantaggio nei confronti di Andrea Dovizioso, vincitore in Austria e tra i favoriti anche per il prossimo fine settimana, quando il Motomondiale tornerà a correre proprio al Red Bull Ring.

"Quando arrivi a una curva e sei a 300 km/h, e sei anche a senza freni, è normale innervosirsi. E' difficile iniziare una gara senza sapere se i freni funzioneranno. Avevamo il passo per chiudere nella Top 5. Probabilmente non per salire sul podio, ma per chiudere tra i primi 5 così, Ma con questi problemi non ho potuto spingere quanto avrei voluto".

condivisioni
commenti
Rossi: "Zarco? Sembra chiaro, ma giura di non aver fatto apposta"

Articolo precedente

Rossi: "Zarco? Sembra chiaro, ma giura di non aver fatto apposta"

Prossimo Articolo

Zarco si difende dalle accuse: "Non sono pazzo"

Zarco si difende dalle accuse: "Non sono pazzo"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP d'Austria
Sotto-evento Gara
Piloti Fabio Quartararo
Team Petronas Yamaha SRT
Autore Giacomo Rauli
MotoGP: la griglia di partenza del GP di Francia Prime

MotoGP: la griglia di partenza del GP di Francia

Andiamo a scoprire insieme la griglia di partenza del Gran premio di Francia di MotoGP, quinta prova del campionato 2021

MotoGP: come si affronta il GP di Francia Prime

MotoGP: come si affronta il GP di Francia

La MotoGP si appresta a vivere il suo quinto fine settimana di gare del 2021. La pista di Le Mans ospita il Gran Premio di Francia: andiamo a scoprirne segreti e curiosità in questo nostro giro di pista virtuale

MotoGP
14 mag 2021
Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti” Prime

Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti”

Torna l'appuntamento con la rubrica del mercoledì firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano di come la ricerca medica si sia evoluta per andare ad assistere i piloti nelle fasi di guida, recependo dati telemetrici utili al fine di migliorare le performance

MotoGP
12 mag 2021
MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte Prime

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte

I paurosi incidenti visti a Jerez hanno fatto scattare l'allarme tra i piloti per le velocità elevate raggiunte dalle MotoGP, ma convincere i costruttori a fare un passo indietro sembra davvero difficile.

MotoGP
7 mag 2021
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow Prime

Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow

Dopo un avvio di stagione da dimenticare, Jack Miller è riuscito ad ottenere la prima vittoria con Ducati a Jerez ed ha svelato come un grande aiuto psicologico sia arrivato dalla moglie del suo grande amico Cal Crutchlow.

MotoGP
4 mag 2021
Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo Prime

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo

Tanti promossi e tanti bocciati al Gran Premio di Spagna di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com

MotoGP
4 mag 2021