Puig: "A differenza della F1, Dorna ha fatto quello che doveva"

Alberto Puig, team manager della HRC, ritiene che la Dorna abbia dato una lezione agli altri organizzatori per quanto riguarda la gestione della crisi generata dalla diffusione del Coronavirus.

Puig: "A differenza della F1, Dorna ha fatto quello che doveva"

Puig, che non ha mai provato troppa attrazione per la Formula 1 nonostante sia il cugino di Pedro de la Rosa, ritiene che ognuno dei passi che ha fatto la Dorna risponda al buon senso richiesto in una situazione come quella che si sta vivendo in ogni parte del mondo.

Con la maggior parte delle gare posticipate o annullate, i vertici della Formula 1 hanno invitato le squadre a recarsi a Melbourne per il Gran Premio d'Australia, dovendo poi annullare la gara a causa del primo caso di positività nel paddock (un membro della McLaren).

In MotoGP, Dorna ha deciso di annullare il Gran Premio del Qatar per quanto riguarda la classe regina (Moto2 e Moto3 hanno corso perché erano già a Losail per i test), prima che la maggior parte dei team partisse, visto che le autorità locali avevano imposto una quarantena di 14 giorni per i viaggiatori provenienti dall'Italia.

Leggi anche:

Ad oggi, sia Liberty Media che Dorna hanno rinviato già parecchi eventi. La speranza sarebbe di cominciare a giugno, ma non bisognerà stupirsi se questa non potrà essere rispettata.

"Penso che dobbiamo essere molto orgogliosi dell'organizzatore del nostro campionato. Dorna ha fatto le cose con la testa, passo dopo passo e ascoltando sempre l'opinione delle autorità sanitarie" ha spiegato Puig a Motorsport.com.

"Da lì, ha valutato cosa si può fare e cosa no, ma è molto interessante il modo in cui è stato protetto l'intero gruppo che lavora nel Mondiale. Se lo confrontiamo con la F1, con le istituzioni calcistiche o con il Comitato Olimpico Internazionale, che sono stati molto titubanti, Dorna ha fatto quello che doveva fare" ha aggiunto il team manager della Honda.

"Dal primo momento sono stati consapevoli dell'entità del problema. Per fare questo devi avere chiarezza di idee ed essere intelligente. E Carmelo Ezpeleta lo è" ha concluso Puig.

condivisioni
commenti
Rins, proposta di matrimonio in "quarantena"

Articolo precedente

Rins, proposta di matrimonio in "quarantena"

Prossimo Articolo

Video, Ciabatti: "Ducati ha Dovizioso, l'unico anti-Marquez"

Video, Ciabatti: "Ducati ha Dovizioso, l'unico anti-Marquez"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Team Repsol Honda Team
Autore Oriol Puigdemont
Pagelle MotoGP: Miller perfetto, Mir cambia moto senza moto Prime

Pagelle MotoGP: Miller perfetto, Mir cambia moto senza moto

Andiamo a dare i voti al Gran Premio di Francia di MotoGP. Sulla pista di Le Mans, abbiamo assistito alla seconda vittoria in stagione di Jack Miller, praticamente perfetto sulla sua Ducati ufficiale. Di rimando, il campione del mondo in carica, Joan Mir, è protagonista di una situazione kafkiana...

Lap Chart MotoGP: la clamorosa rimonta di Bagnaia Le Mans Prime

Lap Chart MotoGP: la clamorosa rimonta di Bagnaia Le Mans

Il Gran Premio di Francia di MotoGP è stato uno degli eventi più carichi di colpi di scena della storia recente del motomondiale. Andiamo a ripercorrerlo nel dettaglio grazie alla nostra animazione grafica

MotoGP: la griglia di partenza del GP di Francia Prime

MotoGP: la griglia di partenza del GP di Francia

Andiamo a scoprire insieme la griglia di partenza del Gran premio di Francia di MotoGP, quinta prova del campionato 2021

MotoGP
16 mag 2021
MotoGP: come si affronta il GP di Francia Prime

MotoGP: come si affronta il GP di Francia

La MotoGP si appresta a vivere il suo quinto fine settimana di gare del 2021. La pista di Le Mans ospita il Gran Premio di Francia: andiamo a scoprirne segreti e curiosità in questo nostro giro di pista virtuale

MotoGP
14 mag 2021
Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti” Prime

Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti”

Torna l'appuntamento con la rubrica del mercoledì firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano di come la ricerca medica si sia evoluta per andare ad assistere i piloti nelle fasi di guida, recependo dati telemetrici utili al fine di migliorare le performance

MotoGP
12 mag 2021
MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte Prime

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte

I paurosi incidenti visti a Jerez hanno fatto scattare l'allarme tra i piloti per le velocità elevate raggiunte dalle MotoGP, ma convincere i costruttori a fare un passo indietro sembra davvero difficile.

MotoGP
7 mag 2021
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021