MotoGP
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
3 giorni
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
66 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
73 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Canceled
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
101 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
116 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
123 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
136 giorni
23 ott
-
25 ott
Canceled
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
150 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
165 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
172 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
179 giorni

Poncharal: “Sapremo se si va ad Austin la prossima settimana”

condivisioni
commenti
Poncharal: “Sapremo se si va ad Austin la prossima settimana”
Di:
Tradotto da: Lorenza D'Adderio
7 mar 2020, 16:45

Il proprietario del team Red Bull Tech3 KTM di MotoGP ha affermato che fare previsioni sul correre ad Austin il 5 aprile al momento è “una stupidaggine” e bisognerà aspettare la prossima settimana.

La sospensione del festival musicale più importante del Texas, che doveva avere luogo ad Austin a metà marzo, per l’emergenza coronavirus ha messo in allerta gli organizzatori del mondiale MotoGP, che dovrebbero recarsi nello stato americano per disputare il Gran Premio dal 3 al 5 aprile, per quello che sarebbe il primo appuntamento della stagione.

In un’intervista con Eurosport Nederland dal Qatar, dove questo fine settimana corrono Moto3 e Moto2, Hervé Poncharal ha affermato che si prenderà una decisione sull’appuntamento di Austin alla fine della prossima settimana.

Il proprietario del team Tech3 afferma: “Abbiamo avuto una riunione con la Commissione dei Gran Premi, in cui c’erano il Presidente della FIM e Carmelo Expeleta di Dorna. Ciò che ci ha detto Carmelo è che la decisione che prenderemo sarà la migliore, cioè positiva”. Questo in riferimento alle modifiche del calendario, che vedrebbero l’appuntamento statunitense come inaugurale della stagione MotoGP.

Leggi anche:

“Il coronavirus sarà espulso dal paddock della MotoGP – afferma il francese sorridendo – dobbiamo guardare il lato positivo, il bicchiere mezzo pieno. In questo momento abbiamo grandi gare di Moto2 e Moto3, anche se sicuramente sentiamo la mancanza della MotoGP”.

Per quanto riguarda la possibile sospensione del Gran Premio delle Americhe, il proprietario di Tech 3 vuole prendere tempo: “Non anticipiamo i tempi, ora siamo in Qatar. Alla fine della prossima settimana prenderemo una decisione e sapremo se andremo ad Austin o meno. Al momento manteniamo il programma, niente si ferma ed il campionato inizierà in Argentina nel caso si sospendesse l’appuntamento nordamericano”.

“La situazione cambia in tempo reale, evolve di giorno in giorno. Chiunque faccia ora una previsione o rilasci una dichiarazione su cosa succederà fra qualche settimana può passare come stupido e questo non sarà il mio caso”, conclude il transalpino.

↓ Ecco il calendario MotoGP del 2020 con le ultime modifiche ↓  

Scorrimento
Lista

GP de Qatar (Losail) - 8 de marzo*

GP de Qatar (Losail) - 8 de marzo*
1/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Solo Moto2 y Moto3

GP de las Américas (COTA) - 5 de abril

GP de las Américas (COTA) - 5 de abril
2/20

Foto di: MotoGP

GP de Argentina (Termas de Río Hondo ) - 19 de abril

GP de Argentina (Termas de Río Hondo ) - 19 de abril
3/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de España (Jerez) - 3 de mayo

GP de España (Jerez) - 3 de mayo
4/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de Francia (Le Mans) - 17 de mayo

GP de Francia (Le Mans) - 17 de mayo
5/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de Italia (Mugello) - 31 de mayo

GP de Italia (Mugello) - 31 de mayo
6/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de Catalunya (Barcelona) - 14 de junio

GP de Catalunya (Barcelona) - 14 de junio
7/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de Alemania (Sachsenring) - 21 de junio

GP de Alemania (Sachsenring) - 21 de junio
8/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de Holanda (Assen) - 28 de junio

GP de Holanda (Assen) - 28 de junio
9/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de Finlandia (Kymi Ring) - 12 de julio

GP de Finlandia (Kymi Ring) - 12 de julio
10/20

Foto di: Kymi Ring

GP de la República Checa (Brno) - 9 de agosto

GP de la República Checa (Brno) - 9 de agosto
11/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de Austria (Red Bull Ring) - 16 de agosto

GP de Austria (Red Bull Ring) - 16 de agosto
12/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de Gran Bretaña (Silverstone) - 30 de agosto

GP de Gran Bretaña (Silverstone) - 30 de agosto
13/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de San Marino (Misano) - 13 de septiembre

GP de San Marino (Misano) - 13 de septiembre
14/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de Aragón (Motorland) - 27 de septiembre

GP de Aragón (Motorland) - 27 de septiembre
15/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de Tailandia (Buriram) - 4 de octubre

GP de Tailandia (Buriram) - 4 de octubre
16/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de Japón (Motegi) - 18 de octubre

GP de Japón (Motegi) - 18 de octubre
17/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de Australia (Phillip Island) - 25 de octubre

GP de Australia (Phillip Island) - 25 de octubre
18/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de Malasia (Sepang) - 1 de noviembre

GP de Malasia (Sepang) - 1 de noviembre
19/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

GP de la Comunitat Valenciana (Cheste) - 15 de noviembre

GP de la Comunitat Valenciana (Cheste) - 15 de noviembre
20/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Austin dichiara lo stato d’emergenza, il GP degli USA si complica

Articolo precedente

Austin dichiara lo stato d’emergenza, il GP degli USA si complica

Prossimo Articolo

Honda, Suzuki, KTM e Aprilia faranno un test a Jerez

Honda, Suzuki, KTM e Aprilia faranno un test a Jerez
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP delle Americhe Biglietti
Autore Germán Garcia Casanova