Pirro sostituisce l'infortunato Petrucci nei test in Qatar

Il collaudatore della Ducati salità sulla GP15 con i colori Pramac nella tre giorni di Losail. Danilo invece spera di recuperare in tempo per la gara del 20 marzo.

Sarà Michele Pirro a salire in sella alla Ducati GP15 con i colori Pramac dell'infortunato Danilo Petrucci in occasione dei test di MotoGP che andranno in scena questa settimana in Qatar, da mercoledì a venerdì.

Il collaudatore della Casa di Borgo Panigale è già a Losail, mentre Petrucci rimane ancora in Australia, in attesa di poter rientrare in Italia mercoledì. Danilo è stato vittima di una caduta durante l'ultima giornata di test a Phillip Island, più di una settimana fa. Nell'incidente ha riportato la frattura del secondo, terzo e quarto metacarpo della mano destra, un infortunio per cui è stato operato lo scorso 22 febbraio a Melbourne, una volta che è passato il gonfiore.

Non è ancora chiaro se Petrucci sarà in grado di tornare sulla dua Desmosedici del Team Pramac per la prima gara della stagione, che avrà luogo proprio a Losail il 20 marzo, ma sia lui che la squadra stanno facendo il possibile per riuscirci.

La Ducati, infatti, ha preparato un simulatore con un semimanubrio come quello sulla moto, dotato di manopola del gas e leva del freno, per permettergli di iniziare a lavorare con la mano infortunata ed evitare un indebolimento eccessivo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Michele Pirro , Danilo Petrucci
Team Pramac Racing
Articolo di tipo Ultime notizie