Piccola frattura alla mano sinistra per Aleix Espargaro

Nella caduta avvenuta alla curva 8, il pilota della Suzuki si è fratturato il dito medio. Ora si sottoporrà ad alcune terapie per ridurre il dolore, ma domani mattina sarà visitato prima di scendere in pista nella FP3.

Non è stata una giornata particolarmente fortunata quella di oggi per Aleix Espargaro: il pilota della Suzuki ha faticato a trovare il ritmo nella prima sessione di prove libere del GP d'Austria, poi quando nella seconda è parso decisamente più veloce purtroppo è incappato in una caduta piuttosto rovinosa nel cambio di direzione tra la curva 7 e la curva 8.

Inizialmente lo spagnolo è parso più arrabbiato che dolorante, ma poi si è recato in Clinica Mobile, dove gli è stata diagnosticata la frattura del dito medio della mano sinistra.

Il portacolori della Casa di Hamamatsu ora si sottoporrà alle terapie del caso per cercare di ridurre il dolore, ma domani mattina dovrà essere visitato nuovamente prima della terza sessione di prove libere del weekend del Red Bull Ring.

Informazioni aggiuntive di Toni Börner

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP d'Austria
Sub-evento Venerdì, prove libere
Circuito Red Bull Ring
Piloti Aleix Espargaro
Team Team Suzuki MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie