Petrucci operato in Australia: tornerà in Italia nel fine settimana

Danilo è stato sottoposto ad un'anestesia totale, quindi i dottori non vogliono farlo partire troppo presto. Salterà i test in Qatar, dove molto probabilmente sulla sua Ducati salirà Michele Pirro.

Danilo Petrucci è stato operato oggi in Australia alla mano destra, infortunata durante i test di Phillip Island della MotoGP, e probabilmente potrà fare rientro in Italia solo nel fine settimana.

Il pilota della Ducati Pramac si è fratturato il secondo, il terzo ed il quarto metacarpo della mano destra ed oggi è finito sul tavolo del chirurgo presso Albert Hospital di Melbourne. Tuttavia, dovrà restare ancora qualche giorno sotto osservazione, perché è stato sottoposto ad un'anestesia totale, quindi i medici vogliono evitare di sottoporlo ad un volo transoceanico.

L'incidente risale ormai all'ultima giornata dei test collettivi della MotoGP, quindi a venerdì, ma i dottori hanno preferito aspettare che la zona interessata fosse meno infiammata prima di andare ad intervenire.

Sicuramente il pilota di Terni sarà costretto a saltare l'ultimo test pre-campionato, che si terrà in Qatar a cavallo tra il 2 ed il 4 di marzo. Per sapere se recupererà in tempo per la gara del 20 marzo, sempre a Losail, bisognerà attendere domani, quando dovrebbe esserci un comunicato da parte dell'ospedale (oggi il chirurgo ha dovuto operare subito dopo).

Al momento comunque si parla di una sostituzione solamente per quanto riguarda i test della settimana prossima ed il nome più caldo è quello del collaudatore della Ducati, il pugliese Michele Pirro.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Phillip Island, test di febbraio
Sub-evento Venerdì
Circuito Phillip Island Grand Prix Circuit
Piloti Michele Pirro , Danilo Petrucci
Team Pramac Racing
Articolo di tipo Ultime notizie