MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
4 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
11 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
24 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
31 giorni
G
GP di Stiria
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
39 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
59 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
67 giorni
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
74 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Canceled
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
88 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
95 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
102 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Canceled
G
GP d'Europa
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
116 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
123 giorni
20 nov
-
22 nov
Canceled

Petrucci: "Mi manca grip al posteriore, devo sistemare qualcosa per tornare in top 5"

condivisioni
commenti
Petrucci: "Mi manca grip al posteriore, devo sistemare qualcosa per tornare in top 5"
Di:
14 giu 2019, 15:09

Il pilota della Ducati ha chiuso le FP2 con l'ottavo tempo a 5 decimi da Quartararo ed ha lamentato la mancanza di aderenza al posteriore in frenata per spiegare le performance odierne.

Danilo Petrucci è arrivato a Barcellona con gli obiettivi puntati addosso dopo aver rotto il ghiaccio al Mugello conquistando la prima, emozionante, vittoria in MotoGP.

Per il pilota della Ducati, tuttavia, il venerdì di libere non è stato certamente da ricordare. Danilo, infatti, ha chiuso le FP1 con il diciottesimo tempo, mentre al pomeriggio è riuscito a risalire sino all’ottava posizione in classifica dei tempi con il crono di 1’40’’599 ed un gap dal riferimento firmato Quartararo di mezzo secondo.

Danilo, nonostante un venerdì al di sotto delle aspettative, non è apparso demoralizzato ed ha voluto spiegare i motivi di questa giornata no.

“Stamattina è stata una giornata complicata, soprattutto perché il tracciato era molto sporco e non capivamo se era un problema della moto o delle gomme. Pomeriggio la situazione è migliorata, ma dobbiamo recuperare il tempo perso la mattina”.

Petrucci è poi entrato nel dettaglio spiegando come sia stata la mancanza di aderenza al posteriore in frenata il maggiore ostacolo incontrato nella giornata odierna.

Leggi anche:

“Ci manca grip al posteriore ed il problema maggiore si verifica quando freno. La ruota posteriore slitta molto e perdo tempo”.

“E’ una brutta sensazione non poter controllare la ruota posteriore quando non hai il gas in mano. Devi cambiare qualcosa sulla moto. Andrea ci sta riuscendo un po’ meglio, ma non siamo lontani. Devo mettere a posto delle piccole cose che mi consentiranno di limare quei tre decimi che mancano per lottare per le prime file”.

L’ottavo tempo di giornata può sembrare un risultato da cestinare, ma Petrucci ha voluto evidenziare come oggi non si sentisse in piena sintonia con la sua Desmosedici.

“Nella MotoGP di oggi c’è una grossa differenza tra entrare nei primi dieci ed entrare nei primi cinque. Per entrare nei primi cinque e lottare per la vittoria devi avere tutto in ordine. Oggi mi mancavano 3 decimi in tutto il giro. Non mi sono sentito al 100% per spingere, non ho avuto le sensazioni per essere al top e questo fa si che sono lontano dai primi”.

Nonostante l’inizio del weekend di Barcellona non sia stato promettente, a differenza di quanto visto in Francia ed al Mugello, Petrucci si dice fiducioso di poter risolvere i problemi riscontrati oggi e poter risalire posizioni in classifica.

“Non sono molto preoccupato sul passo gara. Ci siamo e possiamo lottare per la top 5, ma al momento ci manca la velocità sul giro secco. Sia a Le Mans che al Mugello ho avuto un ottimo feeling con la moto a differenza di oggi. Abbiamo però delle soluzioni per domani. Siamo in top 10 e domani il tracciato sarà più veloce”.

“Se guardo alla situazione di oggi non penso di poter lottare per il podio, ma domani sarà un altro giorno”.

Informazioni aggiuntive di German Garcia Casanova

Scorrimento
Lista

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
1/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
2/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
3/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
4/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
5/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
6/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
7/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
8/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
9/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
10/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
11/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
12/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
13/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

 

Prossimo Articolo
Quartararo: "Il braccio ha reagito bene all'intervento, devo solo abituarmi al dolore"

Articolo precedente

Quartararo: "Il braccio ha reagito bene all'intervento, devo solo abituarmi al dolore"

Prossimo Articolo

Dovizioso: "L'abolizione dei test privati? Fatta per limitare Ducati, ma non è un problema"

Dovizioso: "L'abolizione dei test privati? Fatta per limitare Ducati, ma non è un problema"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP della Catalogna
Sotto-evento FP2
Piloti Danilo Petrucci
Team Ducati Team Acquista adesso
Autore Marco Di Marco