MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
41 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
55 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
83 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
97 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
104 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
118 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
125 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
139 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
167 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
174 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
188 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
202 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
223 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
237 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
245 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
251 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
265 giorni

Petrucci amaro: "Non siamo pienamente soddisfatti sui long run"

condivisioni
commenti
Petrucci amaro: "Non siamo pienamente soddisfatti sui long run"
Di:
9 feb 2020, 11:55

Il pilota della Ducati non ha nascosto la propria preoccupazione nell'ammettere che la Desmosedici GP 2020 non riesce ad essere al livello della concorrenza sul passo gara.

“Abbiamo lavorato molto, ma non siamo pienamente soddisfatti”. Ha esordito così Danilo Petrucci nell’incontro con i media al termine dell’ultima giornata di prove sul tracciato di Sepang.

Il pilota della Ducati, oggi sceso in pista con una nuova configurazione aerodinamica, ha chiuso con il sesto tempo in 1’58’’606 mostrando alcuni progressi rispetto ai primi due giorni di test, ma non è apparso del tutto appagato da quanto compiuto in questo weekend.

“Sono stati tre giorni di prove molto produttive, abbiamo testato molte cose anche se non tutte hanno funzionato. Di sicuro dobbiamo capire come usare le gomme. Oggi siamo riusciti a sfruttare meglio la gomma morbida e siamo stati veloci sul giro secco, ma ci sono molti piloti più veloci di noi”.

 

Nella giornata odierna Danilo Petrucci ed Andrea Dovizioso hanno svolto un lavoro comparativo per velocizzare la crescita della Desmosedici GP 2020 e Danilo ha confermato l’utilità di condividere tutte le informazioni con il suo compagno di team.

“Io e Dovi abbiamo lavorato insieme in questi giorni, così come fatto lo scorso anno. Oggi abbiamo capito molte più cose. Il passo gara è sembrato buono. Abbiamo percorso solo dieci giri, ma sono stati sufficienti per capire qualcosa in più sullo stile di guida”.

“E’ positivo condividere le opinioni con Dovi. Io sono più veloce in alcuni punti del tracciato e lui in altri. Andrea, poi, è più bravo nel gestire le gomme ed io posso imparare molto da lui. Ci spingiamo a vicenda, ma i tempi non sono stati eccellenti. Ci manca qualche decimo, dobbiamo ancora migliorare la moto”.

Leggi anche:

Ciò che sembra preoccupare maggiormente Petrucci sino ad ora è l’impossibilità di esprimersi al meglio nei long run. In attesa di capire se anche in Qatar la Ducati mostrerà le medesime problematiche, Danilo non ha nascosto la propria frustrazione.

“All’inizio di questi tre giorni ero piuttosto preoccupato perché non riuscivo a capire il feeling con le gomme. Nel giro secco non sono così lontano dalla vetta, ma un anno fa ero riuscito a segnare un tempo record. Tuttavia questo non è quello a cui puntiamo al momento, conta di più stare sul passo gara con i piloti più veloci di noi”.

Informazioni aggiuntive di Oriol Puigdemont

Francesco Bagnaia, Pramac Racing

Francesco Bagnaia, Pramac Racing

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

Al termine dell’incontro con la stampa, Petrucci ha poi parlato di una stagione che si annuncia molto combattuta visto l’elevato potenziale espresso da molti rivali in questa prima tre giorni di test.

“E’ impressionante vedere i primi 10 piloti racchiusi in soli 3 decimi e gli poco distanti. E’ molto difficile fare la differenza. Quest’anno la lotta sarà molto serrata. Ci sono molti piloti in grado di grado di percorrere più di dieci giri in 1’59’’, noi ancora non ci riusciamo”.        

Informazioni aggiuntive di Oriol Puigdemont

Scorrimento
Lista

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
1/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
2/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
3/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
4/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
5/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
6/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
7/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
8/22

Foto di: Ducati Corse

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
9/22

Foto di: Ducati Corse

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
10/22

Foto di: Ducati Corse

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
11/22

Foto di: Ducati Corse

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
12/22

Foto di: Ducati Corse

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
13/22

Foto di: Ducati Corse

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
14/22

Foto di: Ducati Corse

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
15/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
16/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
17/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
18/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
19/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
20/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
21/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
22/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Yamaha HoleShot: non solo per migliorare la partenza?

Articolo precedente

Yamaha HoleShot: non solo per migliorare la partenza?

Prossimo Articolo

Fotogallery MotoGP: la giornata conclusiva dei test di Sepang

Fotogallery MotoGP: la giornata conclusiva dei test di Sepang
Carica commenti