Petronas vuole rinnovare Morbidelli prima che parta il Mondiale

Razlan Razali, team principal della Yamaha Petronas, ha rivelato a Motorsport.com la volontà di chiudere il rinnovo di Franco Morbidelli ancor prima dell'inizio della stagione.

Petronas vuole rinnovare Morbidelli prima che parta il Mondiale

Con la maggior parte dell'attenzione focalizzata sulla più che possibile firma di Valentino Rossi per sostituire Fabio Quartararo in vista del 2021, la leadership della squadra malese, con Razali in testa, ritiene importante mantenere una certa stabilità strutturale per quanto possibile.

Questo porta al desiderio è quello di chiudere il rinnovo di Morbidelli e il lavoro è già in corso negli uffici. "Per rafforzare questa stabilità nella squadra credo sia importante confermare Franco. E' possibile che chiuderemo il suo rinnovo anche prima della prima gara" ha detto Razali a Motorsport.com.

Dorna sta lavorando a una tabella di marcia in cui la prima gara si potrebbe disputare alla fine di luglio. Anche se la situazione è ancora molto instabile e potrebbe cambiare, Jerez è uno dei circuiti che ha più possibilità per ospitare il Gran Premio che sarebbe il punto di partenza.

Leggi anche:

La scorsa stagione, la seconda in MotoGP e la prima su una Yamaha, l'italiano ha chiuso al decimo posto nel Mondiale. I quattro quinti posti accumulati (Austin, Assen, Siverstone e Misano) non potevano eclissare però il clamorosa esordio di Fabio Quartararo nella classe regina.

Il francese è è diventato meritatamente una delle principali attrazioni del campionato, con un totale di sette podi (cinque secondi posti e due terzi) nel corso del suo anno di debutto, che gli hanno permesso di finire quinto nel Mondiale.

Nonostante i 77 punti che "El Diablo" gli ha inflitto in classifica, i vertici della Yamaha Petronas si sono detti soddisfatti della prestazione del corridore romano. La loro prima intenzione era quella di dargli alcune gare di questo 2019 per certificare il passo in avanti che gli viene chiesto. Tuttavia, il caos causato dalla crisi del COVID-19, che ha paralizzato l'inizio della stagione, ha avuto la sua influenza sui piani iniziali.

"Questa stagione è molto atipica, anche per quanto riguarda la scelta dei piloti per il prossimo anno, perché le decisioni dovranno sicuramente essere prese prima di poter essere valutate", ha continuato il top executive del team.

"Avere due nuovi piloti l'anno prossimo è qualcosa che consideriamo molto rischioso, quindi preferiamo mantenere uno di quelli che già conosciamo. Da qui l'idea di confermare Franky. E' un pilota che dà ottime informazioni sul comportamento della moto, sia a noi che alla Yamaha. Lo ha già fatto nel 2019 e anche durante i test di quest'inverno" ha concluso Razali.

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
1/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
2/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
3/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
4/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
5/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
6/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
7/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
8/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
9/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
10/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
11/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
12/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
13/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
14/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
15/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
16/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
17/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
18/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
19/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
20/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
21/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
22/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
23/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
24/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
25/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
26/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
27/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
28/30

Foto di: Petronas Yamaha SRT

Conferencia de prensa post-pole: Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Conferencia de prensa post-pole: Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
29/30

Foto di: Srinivasa Krishnan

Poleman Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, tercero Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Poleman Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, tercero Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
30/30

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Rins: “Fa un po’ rabbia vedere che Miller può allenarsi in moto”
Articolo precedente

Rins: “Fa un po’ rabbia vedere che Miller può allenarsi in moto”

Prossimo Articolo

La MotoGP lavora ad un calendario tutto in Europa

La MotoGP lavora ad un calendario tutto in Europa
Carica commenti
Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia Prime

Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia

Annata quasi perfetta per Ducati, che conquista ogni corona iridata in MotoGP tranne quella del mondiale piloti. Moto da 9 che, nelle mani di Pecco Bagnaia, si candida come seria pretendente alla corona di Fabio Quartararo per il 2022.

MotoGP
2 dic 2021
MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022 Prime

MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022

La stagione 2021 della MotoGP è appena terminata, ma i preparativi per il 2022 hanno già preso il via con due giorni di test a Jerez la scorsa settimana. La Ducati sembra aver colpito nel segno, mentre la mancanza di progressi della Yamaha ha creato qualche perplessità nel campione del mondo Fabio Quartararo. C'è già aria di sorpasso?

MotoGP
26 nov 2021
Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha Prime

Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Motomondiale 2021 ed iniziamo con il team che ha portato al trionfo Fabio Quartararo. In Yamaha, però, non è tutto rose e fiori perché, a giudicare dal rendimento degli altri piloti dei tre diapason, il lavoro da fare è ancora tanto per stare al passo della concorrenza.

MotoGP
25 nov 2021
Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento” Prime

Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento”

Con il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine andiamo ad analizzare lìultimo week end da pilota MotoGP di Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia ha messo sul piatto a Valencia una gara valida: non ha avuto importanza la decima posizione finale, ma la sua costanza nel fine settimana è stata encomiabile. Costanza mancata durante il 2021.

MotoGP
17 nov 2021
Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati Prime

Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati

In questo nuovo video di Motorsport.com, Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes commentano il Gran Premio di Valencia, ultimo appuntamento del Motomondiale che ha regalato tanti promossi e tanti bocciati...

MotoGP
16 nov 2021
Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori? Prime

Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori?

Le pressioni psicologiche cui sono sottoposti i ragazzini che ambiscono ad un posto nel campionato del mondo sono alla base delle manovre spesso aggressive viste in questa stagione. Imporre il divieto di ingresso nel mondiale prima dei 18 anni sarà la soluzione giusta?

MotoGP
10 nov 2021
MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia” Prime

MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia”

Riccardo Ceccarelli e Franco Nugnes ci parlano della volontà di piloti affermati e campioni che si circondano di coach dal palmarés mondiale per andare a migliorare ulteriormente le proprie performance, come nel caso della diretta richiesta di Pecco Bagnaia a Ducati per avere al proprio fianco Casey Stoner

MotoGP
10 nov 2021
Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia Prime

Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia

Il Gran Premio dell'Algarve di MotoGP si chiude con sorprese, conferme e delusioni. Ecco le pagelle dell'appuntamento portoghese stilate e commentate in questo nuovo video di Motorsport.com da Matteo Nugnes e Lorenza D'Adderio.

MotoGP
9 nov 2021