Perché i commissari devono rivedere l'incidente tra Miller e Mir
Prime

Perché i commissari devono rivedere l'incidente tra Miller e Mir

Di:

Nonostante la decisione della Suzuki di non fare appello contro il rifiuto della Race Direction di penalizzare Jack Miller dopo l'incidente con Joan Mir a Losail, dovrebbe essere fatto qualcosa per evitare il ripetersi di qualcosa del genere, che sarebbe potuto finire facilmente in tragedia.

Al 13esimo giro del GP di Doha di MotoGP, il gruppo di testa guidato da Jorge Martin stava iniziando ad allungarsi. Il campione del mondo in carica Joan Mir, sesto dietro a Jack Miller, è stato spinto quindi a fare una manovra d'attacco nei confronti del pilota della Ducati. All'ingresso della curva 10 ha provato ad approfittare della maggior velocità di percorrenza della sua Suzuki per sfruttare un varco che l'australiano aveva lasciato all'interno.

C'è stato un contatto, per il quale Mir si è scusato, togliendo il piede destro dalla pedana ed alzando la gamba. Ma le scuse chiaramente non sono state sufficienti per Miller, che ha colto l'opportunità per riprendere la posizione quando Mir è uscito largo dall'ultima curva, senza pensare a come sarebbe rientrato in pista il suo rivale. Secondo i dati della Suzuki, il contatto tra i due è avvenuto a circa 190 km/h. Ci sono diverse ragioni per credere che il pilota australiano stesse cercando vendetta e Mir infatti ha criticato la manovra, con la convinzione che fosse deliberata.

condivisioni
commenti
Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti” Prime

Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti”

Torna l'appuntamento con la rubrica del mercoledì firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano di come la ricerca medica si sia evoluta per andare ad assistere i piloti nelle fasi di guida, recependo dati telemetrici utili al fine di migliorare le performance

MotoGP
12 mag 2021
MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte Prime

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte

I paurosi incidenti visti a Jerez hanno fatto scattare l'allarme tra i piloti per le velocità elevate raggiunte dalle MotoGP, ma convincere i costruttori a fare un passo indietro sembra davvero difficile.

MotoGP
7 mag 2021
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow Prime

Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow

Dopo un avvio di stagione da dimenticare, Jack Miller è riuscito ad ottenere la prima vittoria con Ducati a Jerez ed ha svelato come un grande aiuto psicologico sia arrivato dalla moglie del suo grande amico Cal Crutchlow.

MotoGP
4 mag 2021
Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo Prime

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo

Tanti promossi e tanti bocciati al Gran Premio di Spagna di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com

MotoGP
4 mag 2021
Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale Prime

Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale

Sono almeno tre le svolte a cui abbiamo assistito a Jerez: quella della Desmosedici GP, che finalmente "gira" anche su una pista stretta. Quella della stagione di Jack Miller, che ha risposto con una vittoria ad un avvio di stagione deludente. E la trasformazione di Pecco Bagnaia in un top rider a tutti gli effetti, arrivata con la leadership in campionato.

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara Prime

MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere l'emozione del GP di Spagna di MotoGP in questa nostra animazione graficca

MotoGP
3 mag 2021
Sette poleman diversi di fila: eguagliato il record del 2003

Articolo precedente

Sette poleman diversi di fila: eguagliato il record del 2003

Prossimo Articolo

Lorenzo: "Rossi ha deluso me e i suoi tifosi"

Lorenzo: "Rossi ha deluso me e i suoi tifosi"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP di Doha
Piloti Jack Miller , Joan Mir
Autore Oriol Puigdemont