Pedrosa: "Ci siamo concentrati su frenata e frizione"

Dani è soddisfatto dei numerosi chilometri coperti a Sepang e della buona risposta della clavicola operata

Pedrosa:
Dani Pedrosa è stato, insieme a Randy De Puniet, il pilota più attivo in pista durante la prima sessione di test a Sepang, mettendo insieme 75 giri. Lo spagnolo, dopo aver militato in sesta e settima posizione per quasi tutta la giornata, negli ultimi ha cercato la prestazione e si è inserito al terzo posto alle spalle del compagno Marc Marquez e Valentino Rossi. Dani a fine sessione è parso stanco, ma decisamente soddisfatto dell'andamento della prima giornata, che gli ha permesso di focalizzare l'attenzione su "frenata al posteriore, frizione e varie mappature del motore", mentre domani si passerà a lavorare su "telaio e sulle nuove gomme". Pedrosa ha aggiunto che si è trovato molto bene in sella alla Honda RC213V, non molto diversa da quella utilizzata nella scorsa stagione: "era da molto tempo che non salivo in moto ed ero curioso di sapere come avrei reagito dopo l'operazione alla clavicola sinistra. E' stata una lunga e dura giornata, ma devo dire che le sensazioni sono positive, sia da parte del mio fisico che dalla moto, che non trovo cambiata rispetto a quella utilizzata nel 2013".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie