MotoGP
09 ott
Prossimo evento tra
11 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
18 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
25 giorni
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
39 giorni
13 nov
Prossimo evento tra
46 giorni
G
GP del Portogallo
20 nov
Prossimo evento tra
53 giorni

Paolo Poli, direttore del Mugello è Ufficiale dell'Ordine della Repubblica

condivisioni
commenti
Paolo Poli, direttore del Mugello è Ufficiale dell'Ordine della Repubblica
Di:

La prestigiosa onoreficenza è stata consegnata dal Prefetto di Firenze, Laura Lega, in occasione del Gran Premio d’Italia 2019, alla presenza del Sindaco di Scarperia e San Piero, Federico Ignesti.

Paolo Poli, direttore dell'Autodromo del Mugello, su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, si è visto conferire dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, l’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” con decreto del 2 Giugno 2018.

Il prestigioso riconoscimento è stato consegnato domenica dal Prefetto di Firenze, Laura Lega, in occasione del Gran Premio d’Italia 2019, alla presenza del Sindaco di Scarperia e San Piero, Federico Ignesti.

Il Prefetto, nel suo intervento, ha sottolineato come Poli, nella sua decennale opera di direzione, abbia portato l’Autodromo del Mugello a rappresentare al mondo quei valori e quelle capacità che sono proprie della nazione italiana.

Le innovazioni tecnologiche introdotte, i progetti e le certificazioni ambientali ricevute a livello internazionale hanno reso il Mugello unpunto di riferimento nel motorsport, esaltando la qualità del fare e del sapere fare italiano nel mondo.

Poli, 49 anni, scarperiese, è da molti anni figura di riferimento di Ferrari al Mugello, dove ha compiuto il suo intero cammino di crescita professionale, fino a diventarne, nel 2009, Direttore Generale ed Amministratore Delegato. Alla cerimonia ha partecipato anche il Sindaco di Firenze, Dario Nardella.

Quartararo operato per risolvere un problema di sindrome compartimentale

Articolo precedente

Quartararo operato per risolvere un problema di sindrome compartimentale

Prossimo Articolo

Dall'Igna: "Non potremmo chiedere di più a Petrucci"

Dall'Igna: "Non potremmo chiedere di più a Petrucci"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP d'Italia
Location Mugello
Autore Franco Nugnes