Motorsport.com e GPOne.com: l'unione fa la forza

Nel video che pubblichiamo Franco Nugnes, direttore di Motorsport.com Italia, e Paolo Scalera, direttore di GPOne.com, spiegano quali sono i cardini di una collaborazione che parte con l'obiettivo di creare un importante polo verticale sul mondo motociclistico che vedrà coinvolto attivamente anche OmniMoto.it. Scopriamo quali saranno le sinergie e le opportunità di offrire voci con differenti punti di vista.

Cari lettori è con grande piacere che posso darvi una bella notizia: Motorsport Network Italia aggiunge alla sua offerta editoriale GPOne.com, il magazine digitale dedicato al motociclismo sportivo diretto dall’amico Paolo Scalera.

Insieme daremo il via a una serie di iniziative incrociate, che ci permetteranno di allargare la platea di lettori interessati alle due ruote da corsa cercando di alzare la qualità dei servizi offerti grazie alla piena cooperazione di due staff professionali pronti a scambiarsi esperienze, informazioni e commenti, pur mantenendo ciascuno la propria linea editoriale.

L’idea non è affatto quella di puntare a un “pensiero unico” quanto di allargare e condividere le voci con differenti punti di vista.

L’operazione strategica punta a creare un importante polo verticale sul prodotto motociclistico e vedrà coinvolta attivamente anche OmniMoto.it, la testata due ruote già appartenente al Gruppo.

OmniMoto.it sarà integrato in GPOne.com, ma continuerà a vivere all’interno del sito focalizzandosi sul prodotto grazie agli approfondimenti, ai test di prodotto, alle produzioni video.

Amici di Motorsport.com, quindi, non dovrete sorprendervi se cliccando, per esempio, le cronache di Moto2 e Moto3 verrete reindirizzati su GPOne.com, perché saremo un’unica famiglia. Anche perché i lettori di Paolo saranno direttamente coinvolti in molte iniziative del nostro sito.

Se volete saperne di più sull’avvio di questa collaborazione gustatevi questo video che abbiamo registrato con Paolo Scalera.

condivisioni
commenti
Quartararo: “A Losail riesco a guidare velocemente”

Articolo precedente

Quartararo: “A Losail riesco a guidare velocemente”

Prossimo Articolo

Honda: il time attack è la prima preoccupazione

Honda: il time attack è la prima preoccupazione
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Autore Franco Nugnes
Quartararo e Bagnaia: il mondo ribaltato in 5 mesi Prime

Quartararo e Bagnaia: il mondo ribaltato in 5 mesi

Le prime tre gare della MotoGP 2021 hanno iniziato a dare un'indicazione di quelli che potrebbero essere i valori in campo e quelli che si sono proposti con più regolarità al vertice sono Fabio Quartararo e Pecco Bagnaia. E lo hanno fatto in particolare a Portimao, su una pista su cui lo scorso novembre avevano sofferto tantissimo, dando una forte segnale di maturazione.

MotoGP, la griglia di partenza del GP del Portogallo Prime

MotoGP, la griglia di partenza del GP del Portogallo

Andiamo a scoprire insieme la Griglia di Partenza del Gran Premio del Portogallo, terza prova del campionato del mondo 2021 di MotoGP

MotoGP
18 apr 2021
Petrucci: "Stiamo prendendo strade inesplorate per gli assetti" Prime

Petrucci: "Stiamo prendendo strade inesplorate per gli assetti"

Intervista esclusiva con Danilo Petrucci, pilota KTM del team Tech3, alla vigilia del GP del Portogallo di MotoGP. Il ternano fa il punto della situazione circa il feeling con la moto austriaca e parla della necessità di percorrere nuove vie per andare a modificare il set-up complessivo, data la sua fisicità totalmente diversa dagli altri piloti KTM

MotoGP
16 apr 2021
Dovizioso incrocia ancora il suo destino con il Mugello Prime

Dovizioso incrocia ancora il suo destino con il Mugello

Dopo la prima presa di contatto a Jerez, Andrea Dovizioso tornerà in sella all'Aprilia al Mugello per approfondire la conoscenza della RS-GP e ancora una volta il tracciato toscano potrebbe essere teatro di una svolta per la sua carriera.

MotoGP
15 apr 2021
KTM: Portimao deve essere la gara della riscossa Prime

KTM: Portimao deve essere la gara della riscossa

L'avvio della stagione 2021 è stato al di sotto delle aspettative per la KTM, anche se Losail non è mai stata una pista amica. A Portimao però è la Casa austriaca è chiamata alla riscossa, perché a novembre aveva dominato con Miguel Oliveira.

MotoGP
13 apr 2021
Vergani: “Capelli per Ferrari ha detto no a Benetton” Prime

Vergani: “Capelli per Ferrari ha detto no a Benetton”

Intervista esclusiva ad Alberto Vergani, Manager di piloti impegnati nel Motomondiale ed in Formula 1 e profondo conoscitore del motorsport. Tra i tanti e ricchi retroscena emersi in questa chiaccherata con il Direttore Franco Nugnes, Vergani parla di una sliding doors che avrebbe potuto mutare la carriera in F1 di Ivan Capelli

Formula 1
13 apr 2021
Johann Zarco, la leadership della rinascita Prime

Johann Zarco, la leadership della rinascita

In soli 18 mesi, Johann Zarco è passato da un estremo all'altro in MotoGP, da pilota ritrovatosi senza moto a raggiante leader del campionato all’inizio del 2021. Ma il Gran Premio di Losail ha visto soprattutto il ritorno alla ribalta di un uomo ritrovato.

MotoGP
9 apr 2021
Perché i commissari devono rivedere l'incidente tra Miller e Mir Prime

Perché i commissari devono rivedere l'incidente tra Miller e Mir

Nonostante la decisione della Suzuki di non fare appello contro il rifiuto della Race Direction di penalizzare Jack Miller dopo l'incidente con Joan Mir a Losail, dovrebbe essere fatto qualcosa per evitare il ripetersi di qualcosa del genere, che sarebbe potuto finire facilmente in tragedia.

MotoGP
7 apr 2021