Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie
MotoGP GP di San Marino

MotoGP | Zarco: “Marc in Gresini? Potrei andare io in Honda ufficiale”

Osservatore attento di un mercato MotoGP che sta ruotando intorno a Marc Marquez, Johann Zarco crede che la situazione possa andare a suo favore.

Johann Zarco, Pramac Racing

Le voci che vogliono Marc Marquez da Gresini il prossimo anno, lungi dall’essere concretizzate ma mai smentite da Ducati, stanno agitando il paddock della MotoGP a Misano. Nell’ipotesi in cui andasse in porto questo trasferimento, inatteso ma la cui credibilità guadagna piede ogni giorno di più, la situazione in casa Honda potrebbe far andare le cose in favore di Johann Zarco.

Il francese, futuro pilota del team Honda LCR, ne è già pienamente consapevole. Dunque, osserva ma non rifiuta d’immaginare lo scenario che lo attenderebbe nel caso in cui Marquez prendesse la decisione radicale di lasciare la Casa alata. In gioco, c’è la sella ufficiale del team Repsol Honda.

“Questo mi offre l’opportunità di essere nel team ufficiale”, osserva Johann Zarco in maniera molto pragmatica. “Economicamente, guadagnerei più soldi. Inoltre, siccome sono la scelta numero uno di Honda, se arrivasse un momento in cui non c’è più nessuno nel team Repsol…”.

Johann Zarco, Pramac Racing

Johann Zarco, Pramac Racing

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

Il pilota transalpino spiega cosa lo porta a fare questo ragionamento: “Io ho un contratto con HRC che mi piazza da Cecchinello. Ma poi, a mio avviso, posso avere l’opzione di salire su una moto ufficiale. Vedremo. Lì per lì è sconvolgente, ma più se ne parla, più si dice che sia possibile vedere Marquez andar via. All’improvviso, questo permetterebbe di essere ancora più al centro del progetto Honda e non è male. Può andare a mio favore, è una cosa positiva”.

Al portacolori Pramac è stato chiesto se un effetto domino così grande possa provocare un intoppo nel team satellite di Cecchinello, dopo la fatica fatta per prendere Zarco. Il pilota annuisce: “Sono d’accordo, ma bisogna vedere. Quando sarà il momento vedremo”.

Zarco torna poi sulle voci che si rincorrono e sull’atteggiamento di Marc Marquez, che si trova in una situazione di stallo da diversi giorni. Fa così un azzardo: “Il problema è che se va da Gresini, mancherà un pilota da qualche altra parte. Non ho alcuna idea, ma quando lo vedo sorridere, dice che ha un contratto e che le cose non cambiano all’improvviso…il sorriso è buffo”.

L’unica certezza è che Johann Zarco sarà un pilota Honda fra qualche mese, con un futuro che può essere ancora duraturo in MotoGP. Resta da sapere in quale posto sarà nel progetto del marchio giapponese.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Fotogallery MotoGP | Bezzecchi da record a Misano nonostante il dolore
Prossimo Articolo Marquez: "Importante vedere facce nuove in Honda, ma il mio verdetto arriverà dalla pista"

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia