Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia

MotoGP | Yamaha: nuovo test privato a Valencia con Quartararo e Rins

Il team Yamaha MotoGP, con Fabio Quartararo ed Alex Rins, effettuerà una giornata di test privati sul Circuito Ricardo Tormo di Valencia questo venerdì, sfruttando le attuali concessioni di cui dispone.

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il circuito di Valencia, dove questo venerdì è previsto sole e una temperatura massima di circa 30 gradi, ospiterà una giornata di test privati per il team Yamaha MotoGP, con la presenza dei due piloti ufficiali della Casa giapponese, Fabio Quartararo ed Alex Rins.

Grazie al sistema di concessioni introdotto in questa stagione, i due costruttori giapponesi, compresa la Honda, hanno piena libertà di organizzare sessioni di test, con l'unica limitazione del numero massimo di pneumatici utilizzati nel corso della stagione, una cifra che difficilmente verrà raggiunta da entrambi.

La Honda, che si trova in una situazione simile, se non peggiore, rispetto alla Yamaha nel Campionato del Mondo MotoGP, non sarà a Valencia venerdì, ma si recherà con la sua squadra di collaudatori, tra cui Stefan Bradl, a Valencia la prossima settimana per una giornata di test privati.

Entrambe le squadre avevano inizialmente scelto il circuito Motorland Aragon per questi test, ma la pista di Teruel, che quest'anno torna nel calendario della MotoGP dopo l'assenza del 2023 con un Gran Premio fissato nel fine settimana del 1° settembre, sta terminando una riasfaltatura della pista principale che doveva essere completata tra questa settimana e la prossima, per cui alla fine si è deciso di tornare a Valencia, dove la Yamaha ha già effettuato un test privato il 12 giugno, mentre la Honda ha rifiutato in quell'occasione di girare in quanto "non aveva nulla di nuovo da provare", secondo la versione ufficiale.

Oltre ai test ufficiali, a cui possono partecipare tutti i team della MotoGP e che in questa stagione si sono già svolti a Jerez (29 aprile) e al Mugello (3 giugno) e si concluderanno con il test di Misano il 9 settembre, i due costruttori giapponesi, Honda e Yamaha, hanno assoluta libertà di testare privatamente, mentre KTM e Aprilia possono provare con alcune limitazioni e sempre con i loro collaudatori, mai con i piloti titolari che possono partecipare solo ai test ufficiali.

Evento promozionale con Monster e Valentino Rossi

Quartararo e Rins si recheranno a Valencia giovedì sera dopo aver completato due giorni di eventi promozionali a Londra per lo sponsor principale del team, il marchio di bevande energetica Monster, con una festa mercoledì e le riprese giovedì sul circuito di Silverstone, dove erano presenti diversi piloti del marchio, tra cui il britannico Jonathan Rea e l'ambasciatore Yamaha Valentino Rossi, che è sceso in pista su una R1 dopo aver partecipato alla 24 Ore di Le Mans dello scorso fine settimana al volante di una BMW M4 GT3, oltre ad altri piloti della VR46 Riders Academy sponsorizzata da Yamaha e Monster, tra cui Marco Bezzecchi e Franco Morbidelli.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente MotoGP | Marquez: "Oggi è difficile avere una carriera lunga"
Prossimo Articolo MotoGP | Bradl certo di restare tester HRC con l'arrivo di Espargaro

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia