Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia

MotoGP | Vinales si guarda intorno: "Ci sono opportunità interessanti"

Maverick Vinales ha dichiarato questo fine settimana che l'arrivo di Jorge Martin in Aprilia lo ha portato ad aprire gli occhi e a guardarsi intorno sul mercato, perché è una mossa che ha aperto "opportunità interessanti".

Maverick Vinales, Team Aprilia Racing

Se si analizzano i movimenti di Maverick Vinales dopo il Gran Premio di Catalogna, nel quale ha smentito le dichiarazioni dell'amministratore delegato di Aprilia Racing, Massimo Rivola, sul suo futuro, si potrebbe giungere alla conclusione che il ragazzo di Roses si è messo in un bel pasticcio, visto che l'offerta di rinnovo che ha avuto dal suo attuale team nessuno è in grado di dire se è ancora in corso, se è cambiata o semplicemente se è stata ritirata dalla Casa di Noale, che brama di attirare un pilota italiano.

Domenica a Barcellona, in un'intervista live sulla piattaforma DAZN, Rivola è stato intervistato da Jorge Lorenzo, che ha chiesto all'amministratore delegato italiano se Maverick fosse "confermato" per il 2025, e la risposta è stata: "Sì".

Motorsport.com ha parlato con il pilota lo stesso giorno per cercare di confermare il rinnovo con Aprilia. "No, no, non sono confermato. Non ho un contratto per il prossimo anno", ha detto lo spagnolo. Nonostante ciò, Maverick ha mantenuto una posizione positiva: "Ovviamente c'è molto interesse a continuare", ha detto.

Cinque giorni dopo, in vista del Gran Premio d'Italia, il tono delle dichiarazioni del pilota si è indurito un po' di più, segno evidente che le cose non solo non sono tornate in carreggiata. "Non abbiamo chiuso praticamente nulla. Credo che abbiano avuto l'opportunità di chiudere l'accordo dopo il Qatar, ma hanno voluto aspettare. Ora devo pensare a cosa fare", ha detto Maverick giovedì al Mugello.

L'ingaggio a sorpresa di Martin

Nel mezzo di questa situazione tra Aprilia e Maverick, a Rivola si è presentata l'opportunità di ingaggiare Jorge Martin (la domenica del Mugello) e l'ha colta al volo, senza che Vinales fosse al corrente della mossa, nonostante il lunedì ci fosse un test al Mugello e tutti i piloti fossero nel loro motorhome allestito sul circuito. E il non avere informazioni su questa firma pare che non sia piaciuto a Maverick.

Vinales è stato a Misano lo scorso fine settimana, dove si è tenuto l'Aprilia All Stars, un weekend di incontri tra tifosi e clienti del marchio. Lì, GPOne.com ha chiesto allo spagnolo se fosse cambiato qualcosa dopo aver appreso che "Martinator" sarà un pilota Aprilia per i prossimi due anni.

"È chiaro che l'arrivo di Martin mi ha aperto un po' gli occhi per guardarmi intorno. Non dipende solo dall'arrivo di Jorge, ci sono alcune opportunità interessanti in giro e devo valutarle bene", è stato il messaggio del catalano.

Anche se altri costruttori sono stati coinvolti nell'equazione, le parole di Maverick sono un chiaro messaggio che ora, sulla carta, può esserci una Ducati factory libera il prossimo anno, e questo è, senza dubbio, il suo obiettivo principale in questo momento. Il suo e quello della maggior parte dei piloti in griglia che non hanno ancora una moto per il 2025.

Per questo, però, dovranno avere pazienza, perché Pramac sta ancora cercando di decidere se continuare ad essere un team satellite della Ducati per i prossimi due anni o se continuare a collaborare con la Yamaha. Sta a loro decidere, e hanno tempo per farlo.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente MotoGP | Masini: “Fausto sapeva leggere i piloti, ora Gresini segue la scia"
Prossimo Articolo MotoGP | Lorenzo: "Non sono certo che Marc batterà sempre Pecco"

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia