MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso

MotoGP, Valencia, Warm-Up: Marquez cade, ma è il più veloce

condivisioni
commenti
MotoGP, Valencia, Warm-Up: Marquez cade, ma è il più veloce
Di:
17 nov 2019, 09:28

Il pilota della Honda ha scavalcato proprio sotto alla bandiera a scacchi Vinales e loro due sembrano avere qualcosa in più. A seguire ci sono le Ducati e le Yamaha Petronas, Rossi invece è solo 11esimo.

La sensazione che Marc Marquez e Maverick Vinales abbiano qualcosa in più degli altri da giocarsi nella gara di oggi a Valencia è stata confermata nel Warm-Up del Gran Premio della Comunità Valenciana, nel quale hanno monopolizzato le prime due posizioni, scavando anche un piccolo solco sugli inseguitori.

Il pilota della Yamaha, che è uno dei pochi che hanno utilizzato la gomma dura al posteriore (gli altri sono proprio Marquez, oltre a Fabio Quartararo e Valentino Rossi) e al calare della bandiera a scacchi c'era lui davanti a tutti. All'ultimo giro però il rivale della Honda gli è saltato davanti in 1'31"136, staccandolo di 159 millesimi.

Questa prestazione del campione del mondo però è arrivata con la gomma soft al posteriore che dotava la sua seconda RC213V, dopo che che con la prima, quella che montava la dura, era incappato in una scivolata alla curva 14, dalla quale comunque si è ripreso come sempre senza contraccolpi.

In terza posizione, a sorpresa, si è issata la Ducati di Danilo Petrucci, con il pilota di Terni che montava una coppia di gomme soft ed ha chiuso con un ritardo di 309 millesimi. In generale comunque le Rosse se la sono cavata abbastanza bene, visto che anche Andrea Dovizioso si è piazzato sesto a quattro decimi con la stessa soluzione di gomme.

Tra le due Desmosedici GP ci sono le altre due M1 con i colori Petronas, che però hanno optato per soluzioni differenti: il poleman Quartararo, che è quarto, ha montato come detto la gomma dura, mentre il compagno Franco Morbidelli ha optato per la soft. Il ritmo dei due però è sembrato piuttosto vicino nei 20 minuti a disposizione stamani.

Continuando a scorrere la classifica, in settima ed ottava posizione ci sono le due Suzuki con Alex Rins e Joan Mir. Dopo l'ottima prima fila ottenuta ieri, Jack Miller invece non è riuscito ad andare oltre al nono tempo, staccato di mezzo secondo, davanti alla KTM di Pol Espargaro.

Non è stato quindi un Warm-Up particolarmente positivo per Valentino Rossi: anche il "Dottore" ha montato la gomma dura al posteriore, ma si ritrova solamente in 11esima posizione, ma soprattutto paga un ritardo di sette decimi nei confronti di Marquez.

Nella sua scia c'è un Andrea Iannone che è riuscito ad essere almeno il più rapido tra i piloti Aprilia, che oggi sfoggiano la livrea Red. Sempre nelle retrovie invece Jorge Lorenzo, che oggi pomeriggio si appresta a disputare la sua ultima gara in MotoGP dopo aver annunciato il ritiro nella giornata di giovedì.

Cla Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 Spain Marc Márquez Alenta Honda 10 1'31.136     158.203
2 Spain Maverick Viñales Yamaha 12 1'31.295 0.159 0.159 157.927
3 Italy Danilo Petrucci Ducati 10 1'31.445 0.309 0.150 157.668
4 France Fabio Quartararo Yamaha 12 1'31.531 0.395 0.086 157.520
5 Italy Franco Morbidelli Yamaha 13 1'31.584 0.448 0.053 157.429
6 Italy Andrea Dovizioso Ducati 13 1'31.607 0.471 0.023 157.389
7 Spain Alex Rins Suzuki 11 1'31.622 0.486 0.015 157.363
8 Spain Joan Mir Suzuki 12 1'31.672 0.536 0.050 157.278
9 Australia Jack Miller Ducati 13 1'31.700 0.564 0.028 157.230
10 Spain Pol Espargaro KTM 13 1'31.801 0.665 0.101 157.057
11 Italy Valentino Rossi Yamaha 13 1'31.851 0.715 0.050 156.971
12 Italy Andrea Iannone Aprilia 12 1'31.924 0.788 0.073 156.846
13 France Johann Zarco Honda 13 1'31.936 0.800 0.012 156.826
14 Spain Aleix Espargaro Aprilia 11 1'31.969 0.833 0.033 156.770
15 United Kingdom Cal Crutchlow Honda 12 1'32.044 0.908 0.075 156.642
16 Czech Republic Karel Abraham Ducati 13 1'32.291 1.155 0.247 156.223
17 Italy Michele Pirro Ducati 12 1'32.392 1.256 0.101 156.052
18 Finland Mika Kallio KTM 13 1'32.567 1.431 0.175 155.757
19 Spain Jorge Lorenzo Honda 12 1'32.616 1.480 0.049 155.675
20 Spain Tito Rabat Ducati 12 1'32.628 1.492 0.012 155.654
21 Spain Iker Lecuona KTM 13 1'32.811 1.675 0.183 155.347
22 Malaysia Hafizh Syahrin KTM 11 1'32.884 1.748 0.073 155.225
Prossimo Articolo
LIVE MotoGP, GP di Valencia: Warm-Up

Articolo precedente

LIVE MotoGP, GP di Valencia: Warm-Up

Prossimo Articolo

LIVE MotoGP, GP di Valencia: Gara

LIVE MotoGP, GP di Valencia: Gara
Carica commenti