Rossi mai sul podio partendo oltre la quinta fila

condivisioni
commenti
Rossi mai sul podio partendo oltre la quinta fila
Di: Michele Merlino
26 ott 2015, 16:59

A Valencia scatterà venticinquesimo: ecco cosa ha raccolto in carriera partendo indietro in griglia

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing and Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing and Marc Marquez, Repso
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing e Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing and Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi sarà chiamato a un recupero prodigioso nel Gran Premio della Comunitat Valenciana, in scena tra quindici giorni sul tracciato "Ricardo Tormo" di Valencia. Il pilota di Tavullia dovrà infatti rimontare dal fondo per tentare di non perdere la leadership della classifica generale piloti e conquistare di conseguenza il decimo titolo mondiale della sua brillante carriera. 

In seguito alle penalizzazione comminatagli dalla direzione gara al termine del Gran Premio della Malesia, Rossi dovrà scattare dall'ultima posizione della griglia di partenza sul tracciato valenciano, ultimo appuntamento del Motomondiale 2015. La venticinquesima posizione in griglia da cui partirà tra due settimane è la peggiore della sua carriera da quando corre in MotoGP.

In precedenza, la posizione più arretrata da cui Rossi è partito è stata la ventunesima nel Gran Premio del Qatar del 2004. Anche in quella occasione per frutto di una penalizzazione.

I dati a sfavore del "Dottore" proseguono. Valentino non ha mai vinto partendo più indietro dell'undicesima posizione in griglia. Dall'undicesima casella, invece, è riuscito a portare a casa la vittoria in tre occasioni: nel 2001 in Gran Bretagna, nel 2006 in Germania e nel 2007 in Olanda. 

Per quanto riguarda gli arrivi a podio, il pesarese non ha uno score troppo positivo, riuscendo a salirci partendo al massimo dal quindicesimo posto, ovvero dalla quinta fila. Questo è avvenuto proprio sul tracciato di Valencia nel 2005 e in Australia nel 2008, ma in questa occasione Valentino sarà chiamato a recuperare partendo dieci posizioni più indietro.

Ecco tutte le possibilità che renderebbero Valentino Rossi nuovamente campione del mondo:

_ Con 7 punti di vantaggio, Rossi è campione se arriva almeno secondo, a prescindere dal piazzamento finale di Jorge Lorenzo.
_ Con Lorenzo in seconda posizione, Rossi potrebbe divenire campione chiudendo in terza posizione. (Se chiudesse quarto i due arriverebbero a pari punti, ma il mondiale finirebbe nelle mani di Jorge perché il maiorchino ha vinto più gare nel 2015).
_ Con Lorenzo in terza posizione, Rossi potrebbe chiudere sesto.
_ Con Jorge quarto, a Rossi servirebbe un nono posto.
_ Con Lorenzo quinto, a Rossi basterebbe un undicesimo posto
_ Con Lorenzo sesto, Rossi potrebbe chiudere dodicesimo
_ Con Lorenzo settimo, Rossi potrebbe arrivare tredicesimo.
_ Con Lorenzo ottavo, a Rossi basterebbe un quattordicesimo posto.
_ Con Lorenzo nono, Rossi diverrebbe campione con un quindicesimo posto.
_ Con Lorenzo decimo o peggio, Rossi sarebbe comunque campione.

Prossimo articolo MotoGP
Non Vale giocare scorretto, ma il mondiale non è finito

Articolo precedente

Non Vale giocare scorretto, ma il mondiale non è finito

Prossimo Articolo

Brutto gesto di Lorenzo sul podio: pollice verso a Vale

Brutto gesto di Lorenzo sul podio: pollice verso a Vale
Carica commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Valentino Rossi Acquista adesso
Autore Michele Merlino
Tipo di articolo Analisi