La rimonta di Vale non basta: il Mondiale è di Lorenzo

Jorge vince davanti alle due Honda, mentre il "Dottore" risale fino al quarto posto e si arrende per 5 punti

È festa spagnola a Valencia: Jorge Lorenzo è il campione del mondo 2015 della MotoGp. Valentino Rossi ci ha provato con tutte le sue forze a difendere i suoi 7 punti di vantaggio, rimontando fino al quarto posto, ma non è bastato, perché il maiorchino ha ottenuto la sua settima vittoria stagionale e in questo modo ha chiuso con 5 punti di vantaggio.

E il 5 è un numero ricorrente, perché si tratta del suo quinto titolo iridato, il terzo nella classe regina. Il "Dottore" ha avuto bisogno di ben 13 giri per andare a prendersi la quarta posizione e quando c'è riuscito ormai il terzetto di testa, del quale facevano parte anche le due Honda di Marc Marquez e Dani Pedrosa, era già troppo distante per sperare di andare a riprenderlo. E così il decimo titolo è sfumato proprio dopo essere stato in testa al Mondiale dalla prima all'ultima gara.

(a breve il report completo della gara)

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio di Valencia
Circuito Valencia
Piloti Valentino Rossi , Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie