Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Preview
MotoGP GP di Catalogna

MotoGP | Umori opposti in VR46: Diggia cerca conferme, Bezzecchi il riscatto

Il pilota romano è reduce da un weekend molto consistente a Barcellona, concluso con la top 5 nella gara di domenica, e vuole provare a ripetersi al Mugello, dove nel 2022 ha conquistato a sorpresa la pole. Il riminese invece deve riscattare due weekend complicati tra Le Mans e Barcellona, che gli sono fruttati appena 6 punti.

Fabio Di Giannantonio, VR46 Racing Team

Sarà un due giugno tricolore al Mugello per il Pertamina Enduro VR46 Racing Team in pista, proprio domenica sul circuito toscano, per il GP d’Italia. Un’atmosfera magica e tanti tifosi attendono Fabio Di Giannantonio e Marco Bezzecchi per lottare nel gruppo dei primissimi davanti al pubblico di casa.
 
Di Giannantonio, reduce dalla prima Top 5 con la squadra e tra i protagonisti del Pre Event Ufficiale della gara, è tra i piloti più costanti del Campionato – sempre nei dieci nei GP della domenica ed attualmente nono nella generale con 62 punti – e pronto a dire la sua su un tracciato che ama e che ben può adattarsi al suo stile di guida (pole position qui nel 2022 ndr).

"Se penso al Mugello ho sempre gli occhi a cuoricino: è una pista fantastica e l’atmosfera dei tifosi è magica, sia quelli sugli spalti che quelli che animano le colline intorno al circuito durante tutti e tre i giorni. Spero ci sia tanta gente, tanto giallo, ci serve tutto il loro supporto. Siamo vicini, arriviamo dalla prima Top 5 con la squadra, siamo costanti e questo è un aspetto importantissimo. Ho voglia di fare bene, non ci manca molto per lottare lì davanti", ha detto Diggia.

Marco Bezzecchi, VR46 Racing Team

Marco Bezzecchi, VR46 Racing Team

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chiamato a voltare pagina dopo un weekend davvero complicato in Catalogna, Bezzecchi che qui l’anno scorso ha centrato il secondo posto nella Sprint. Decimo in classifica (42 punti ndr), è al lavoro per ritrovare le sensazioni positive alla guida della Ducati Desmosedici GP e tornare nel gruppo di testa.

"Sono sempre felice di correre al Mugello, un posto davvero speciale. La pista è sicuramente una delle mie preferite, forse la mia preferita in assoluto, alcune sequenze di curve sono tra le più spettacolari dell’intero calendario. Poi c’è l’atmosfera: l’aria di casa, il tifo e tutti gli appassionati che animano le colline intorno al circuito per i tre giorni di gara. Arriviamo da un GP non facile, continueremo a lavorare sugli aspetti che ci hanno un po’ messo in crisi a Barcellona, non molliamo e speriamo di fare un gran weekend proprio davanti al nostro pubblico. Avrò anche un casco speciale, è bellissimo e non vedo l’ora di farvelo vedere sabato", ha aggiunto il riminese.
 

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente MotoGP | Il promoter del GP d'India cancella l'evento di quest'anno
Prossimo Articolo MotoGP | Ufficiale: Dorna rimanda al 2025 il GP d'India del 2024

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia