Pedrosa: "Problemi con telaio, motore ed elettronica"

Dani si è lamentato di vari problemi sulla sua Honda ufficiale, nonostante le tante soluzioni a disposizione

Dani Pedrosa non è affatto soddisfatto al termine della prima giornata di test invernali 2016 della MotoGP, in cui ha potuto provare diverse soluzioni sulla sua moto - compresi due motori differenti - ma anche prendere confidenza con le gomme Michelin e la nuova elettronica. 

Lo spagnolo si è dichiarato insoddisfatto di quanto svolto nella giornata odierna in sella alla sua Honda ufficiale. Vari i problemi riscontrati nei primi chilometri a Kuala Lumpur, legati ai propulsori, all'adattamento alle Michelin, ma anche e soprattutto al telaio e all'elettronica.

"Il mio feeling con le gomme non è così male ma ho ancora bisogno di più tempo sulla moto per comprenderle meglio, anche perché Michelin ha portato nuove soluzioni, con carcasse differenti rispetto a quelle provate a Valencia. Dobbiamo essere veloci a capire le gomme, così come la nuova elettronica. Ovviamente abbiamo riscontrato qualche problema con la moto, che ci hanno penalizzato soprattutto sul giro secco. Dunque il tempo di oggi è frutto dei problemi che abbiamo riscontrato. Non siamo stati veloci oggi. Abbiamo ancora bisogno di lavorare, di migliorarci e finire questi test avendo migliorato la situazione"

"I problemi principali riscontrati nella giornata odierna si sono concentrati sul telaio e sul motore. Ma dovremo apportare aggiustamenti anche all'elettronica per cercare di rendere la moto più veloce nelle varie situazioni che i tracciati presentano. Qualche volta la moto è instabile nel corso della percorrenza di curva, a volte ci sono problemi in frenata. Nelle curve veloci non siamo efficaci quanto vorremmo e dobbiamo ancora trovare il giusto bilanciamento della moto".

"Le due versioni di motore che abbiamo provato sono abbastanza differenti ma con questa nuova elettronica, almeno al momento, è molto difficile giudicare. Domani proveremo gli stessi motori per continuare il lavoro e cercare di fare un po' meglio rispetto a oggi; dare continuità al lavoro svolto", ha concluso Pedrosa.  

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Sepang, test di febbraio
Sub-evento Lunedì
Circuito Sepang International Circuit
Piloti Daniel Pedrosa
Team Repsol Honda Team
Articolo di tipo Test
Tag TEST, sepang