Iannone: "Soffro in frenata ed in inserimento"

Il ducatista in questa tre giorni ha incontrato più difficoltà rispetto ai test di inizio mese

Iannone:
Questa mattina Andrea Iannone ha ripreso le prove con l'elettronica in versione "Open", inoltre la squadra si è concentrata a risolvere la mancanza di feeling che il pilota vastese accusava in fase di staccata. Purtroppo nel pomeriggio a causa di un inconveniente tecnico non è riuscito a sfruttare a pieno il tempo a disposizione rimandando il lavoro in Qatar. Yonny Hernandez nella mattinata riconferma le buone prestazioni di ieri facendo registrare lo stesso tempo sul giro. Dopo un lungo stop durante le ore centrali della giornata, dovuto dalle temperature elevate di circa 37º. Il Colombiano scende nuovamente sul tracciato internazionale di Sepang, limando quasi due decimi sul tempo di ieri ottenendo un positivo 2'01"497. Andrea Iannone: "Tutto sommato i test sono stati positivi. Abbiamo capito alcune cose sull'affidabilità e su alcune parti della moto, cosa molto importante in vista della gara. Il nostro lavoro non è finito qui, dobbiamo ancora concentraci sulla messa a punto. Soffro abbastanza in frenata ed in inserimento curva. Devo cercare di migliorare questa "fase" dove perdo molto e rischio anche un po'. Quelli del Qatar saranno tre giorni importanti di test, dove ci concentreremo su questi aspetti. Oggi mi dispiace non essere riuscito a migliorare il mio tempo, avevo due gomme nuove ma non sono riuscito a sfruttarle a causa di un piccolo problema che ci ha tolto del tempo. Il test è stato complicato per me ma sono assolutamente positivo per la Ducati. Guardo il futuro con positività e fiducia. Ringrazio il team e la Ducati per il lavoro svolto". Yonny Hernandez: "Sono soddisfatto del costante miglioramento,del mio feeling con la moto e con il team. Ogni volta che sono uscito sono stato in grado di migliorare la messa a punto della moto. Sono contento di essere riuscito a migliorarmi ancora una volta il mio tempo, girando da solo, questo è importante per me. In Qatar voglio continuare a lavorare in questa direzione positiva! Mi trovo bene con il team e ringrazio tutti per il lavoro che hanno svolto questi tre giorni!".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Yonny Hernandez , Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie