Eugene Laverty cade e si frattura la mano destra

Il pilota della Ducati Aspar è finito a terra alla curva 4: ora dovrà sottoporsi agli accertamenti del caso

Il 2016 è iniziato nel peggiore dei modi per Eugene Laverty. Il pilota della Ducati Aspar è incappato in una caduta alla curva 4 quando mancava circa un'ora e mezza alla conclusione della prima giornata dei test collettivi di Sepang della MotoGP, provocando anche l'esposizione della bandiera rossa.

Le prime indicazioni purtroppo non sono favorevoli per il nordirlandese, che tra le altre cose si era già infortunato a Jerez nell'ultimo test del 2015. Si parla di una frattura alla mano destra, anche se ovviamente ora Eugene dovrà essere sottoposto a tutti gli accertamenti del caso. Ve ne faremo sapere di più più tardi.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Sepang, test di febbraio
Sub-evento Lunedì
Circuito Sepang International Circuit
Piloti Eugene Laverty
Team Pull & Bear Aspar Team
Articolo di tipo Test
Tag TEST, sepang