Iannone soddisfatto dei progressi della sua Ducati

Iannone soddisfatto dei progressi della sua Ducati

Il pilota del Team Pramac proverà a sfruttare l'ultima giornata per un altro passetto in avanti

Piccoli passi avanti in casa Ducati Pramac nella seconda giornata dei test in Qatar di MotoGp. In particolare Andrea Iannone è riuscito a trovare sensazioni di guida migliori in sella alla sua GP14 "Open", pur rimanendo in sesta posizione. Leggermente diverso il discorso per Yonny Hernandez, attardato prima da problemi tecnici sulla sua GP13 "Open" e poi da una caduta. Andrea Iannone: "Oggi è stato positivo, siamo migliorati rispetto a ieri sulla costanza sul giro. Abbiamo migliorato anche il nostro giro veloce che attualmente non è il nostro obiettivo. Sono soddisfatto del lavoro che stiamo facendo, ancora ci restano un po' di cose da capire. Domani sarà una giornata importante dove continueremo a lavorare per trovare la soluzione più adatta per migliorarci. Ringrazio la Ducati e tutti quelli che lavorano per me". Yonny Hernandez: "Sono soddisfatto del lavoro fatto oggi, sono riuscito a migliorare il mio tempo sul giro rispetto a ieri. Voglio lavorare passo per passo per trovare la giusta messa a punto. Purtroppo sono scivolato ma sto bene. Spero di riuscire a migliorare ancora domani. Con il team abbiamo pianificato ancora di lavorare sulla durata della gomma e di modificare leggermente la geometria della moto".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Yonny Hernandez , Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie