Iannone: "Avevo delle difficoltà in inserimento"

Nonostante una giornata storta con l'ottavo posto, il ducatista ha guadagnato qualche punto verso il terzo posto

Sicuramente Andrea Iannone avrebbe sperato in un risultato migliore dell'ottavo posto oggi a Silverstone, ma la sua maturazione la si vede anche nei discorsi che ha fatto subito dopo la 12esima tappa iridata. In una giornata storta, con la sua Ducati che non ne voleva sapere di assecondarlo in inserimento sul bagnato, il pilota di Vasto è riuscito a trovare qualche nota positiva nei punti recuperati su Marc Marquez nella corsa al terzo posto.

"Per me è stata una gara molto difficile. Abbiamo fatto una modifica tra il warm-up e la gara e siamo riusciti a migliorare dal punto di vista del grip per quanto riguarda la percorrenza di curva, ma abbiamo peggiorato molto l'inserimento in curva, perché in questo modo è diventato troppo invadente il lavoro del freno motore e questa cosa qui sull'acqua ci ha dato grossi problemi. In quella fase ero molto più lento rispetto al warm-up e diciamo che è stata una cosa un po' inaspettata, perché sono partito con delle sensazioni buone, ma la moto scivolava molto, quindi mi sono dovuto prendere anche dei rischi" ha raccontato Andrea analizzando le sue difficoltà.

Dal punto di vista tecnico ha anche provato a fare ciò che era in suo potere a gara in corso, ma la situazione purtroppo non è migliorata: "Anche mettendo la mappa con meno freno motore la moto scivolava tanto e questa è una cosa che ti porta ad avere meno feeling soprattutto in staccata, perchè freni meno intensamente, quindi trasferisci meno carico dalla ruota posteriore e il freno motore aumenta ancora di più. Quindi diciamo che è andato tutto a sfavore di questa situazione".

Alla fine comunque, come detto, è riuscito a vedere il bicchiere mezzo pieno: "Se guardiamo la situazione generale diciamo che il bilancio di oggi può essere positivo, perché ho recuperato 9 punti su Marquez, quindi il terzo posto in campionato è rimasto ancora lì alla portata. Inoltre ho perso pochi punti da quelli che sono lì dietro di me. Nel complesso quindi sono almeno contento per come sono riuscito a gestire la situazione, anche se non lo sono per quanto riguarda il risultato finale".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie