Jorge Lorenzo rallentato da grossi problemi ai freni

Il maiorchino ha spiegato di aver avuto evidenti difficoltà dalla FP4, ma spera di risolverle per domani

Jorge Lorenzo era visibilmente contrariato al termine delle qualifiche del Gp della Malesia. Un quarto posto non è un risultato da buttare, ma sicuramente per il maiorchino brucia l'essersi fatto soffiare la prima fila da Valentino Rossi proprio a tempo scaduto e per appena 11 millesimi.

Dopo quanto aveva mostrato nella FP3, il pilota della Yamaha sembrava addirittura il favorito per la pole position. Jorge ha raccontato che effettivamente qualcosa è andato storto dalla FP4 in avanti, perché l'impianto frenante della sua M1 non rispondeva più a dovere.

"Nelle Libere 4 ed in qualifica abbiamo avuto grossi problemi con i freni. Quando arrivavo in curva, la giusta potenza della frenata arrivava solo a metà della staccata. Sono stato costretto ad allungare le frenate e questo è stato il problema più grande oggi pomeriggio: purtroppo in frenata perdevo troppo per sperare di recuperare in accelerazione" ha detto il maiorchino.

Tuttavia, per la gara vuole provare a rimanere fiducioso: "E' stato un peccato perdere la prima fila, ma sono convinto che se riusciamo a risolvere questo problema possiamo essere competitivi per la gara".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio della Malesia
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Sepang International Circuit
Piloti Jorge Lorenzo
Team Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Commento