Dovizioso: "Meglio correre subito dopo l'Australia"

Il ducatista si deve riscattare dal disastro di Phillip Island, ma ama Sepang e la GP15 è andata bene nei test

La gara di Sepang sarà molto importante per Andrea Dovizioso. Non tanto per la classifica iridata, visto che il pilota della Ducati al momento occupa il settimo posto, quanto per il bisogno che il forlivese ha di riscattare la deludente performance dell'Australia, dove ha rimediato un ritardo di circa mezzo minuto nei confronti della GP15 gemella di Andrea Iannone.

La Malesia quindi rappresenta l'occasione giusta per rilanciarsi: "Sicuramente a Sepang saremo molto più veloci che in Australia, perché il circuito malese è uno dei miei preferiti e i test di febbraio sono andati subito bene con la GP15 appena messa in pista, e quindi secondo me saremo competitivi" ha detto "Desmodovi".

"In Malesia ci sono sempre condizioni molto difficili di temperatura e di grip, e non sarà facile essere a posto per la gara, ma sono convinto che partiremo più vicini ai primi. Soprattutto sono contento che ci sia una gara subito dopo quella australiana, così deludente per me, perché sicuramente è meglio per il mio umore!" ha aggiunto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio della Malesia
Circuito Sepang International Circuit
Piloti Andrea Dovizioso
Articolo di tipo Preview