Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia

MotoGP | Rins si opererà per sistemare il polso e levare una vite dal piede

Alex Rins si sottoporrà oggi pomeriggio ad un intervento chirurgico per sistemare due piccole fratture subite domenica alla partenza del GP d'Olanda, oltre che per "ripulire" la gamba operata lo scorso anno.

Alex Rins, Yamaha Factory Racing

La brutta caduta del pilota della Yamaha all'inizio della gara di MotoGP di domenica ad Assen, che lo ha visto schizzare via della sua moto alla prima curva, ha fortunatamente provocato lesioni molto meno gravi del previsto.

Alex Rins ha riportato due piccole fratture non scomposte al polso destro, quindi non troppo gravi. La piccola frattura alla gamba sinistra, in linea di massima, non richiede invece un intervento chirurgico.

Il pilota spagnolo ha viaggiato direttamente da Amsterdam a Madrid domenica sera per vedere i medici che lo hanno operato per la seconda volta l'anno scorso per il gravissimo infortunio subito al Gran Premio d'Italia, che lo ha tenuto a casa per alcune gare.

 

Inizialmente, si era pensato di operare il pilota domenica sera, a seconda della gravità del danno, ma poiché non c'era spostamento osseo, si è deciso di aspettare fino a lunedì pomeriggio.

Rins è caduto sabato al Mugello il 9 giugno dello scorso anno e dopo alcuni giorni in Italia, dove è stato sottoposto ad un primo intervento, si è recato in Spagna, dove ha subito un'altra operazione il 22 giugno.

In seguito a quell'infortunio, Rins ha ancora placche e viti nella gamba destra e lunedì prossimo dovrebbe sottoporsi ad un intervento chirurgico presso la Clinica Ruber Internacional di Madrid per pulire l'area e rimuovere una vite che lo fa zoppicare, in quanto pizzica leggermente un muscolo del piede, causando dolore ogni volta che calpesta il terreno quando è in piedi o cammina, ma non quando è in sella alla moto.

Al momento, né la Yamaha né il pilota hanno annunciato che Rins sarà fuori per il Gran Premio di Germania, che prenderà il via questo venerdì sul circuito del Sachsenring, una pista con tante curve a sinistra, che gli consentirebbe di evitare di sforzare la mano e la gamba destra. Tuttavia, sarà possibile valutare la presenza del catalano in Germania solo dopo l'operazione, a seconda delle valutazioni dei medici.

Poiché non sono passati 10 giorni tra l'incidente di Assen ed il prossimo evento, la Yamaha non sarebbe obbligata a presentare un sostituto, il che potrebbe favorire l'idea che il pilota si riposi fino all'inizio di agosto, quando il Campionato del Mondo MotoGP tornerà con il GP di Gran Bretagna.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente MotoGP | Ducati: sarà Rigamonti l'ingegnere di pista di Marquez
Prossimo Articolo MotoGP | Vinales deluso: “Il mio livello è lottare per vincere”

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia