Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie
MotoGP GP di Francia

MotoGP | Rimonta Martin: "Oggi potevo lottare per la vittoria"

Jorge Martin è autore di una grande rimonta dopo il trambusto di inizio gara e conquista la seconda posizione nel Gran Premio di Francia. Il pilota Pramac è protagonista di una grande battaglia con Marc Marquez e regala spettacolo a Le Mans.

Jorge Martin, Pramac Racing

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il sapore della vittoria aiuta sempre il morale, per questo Jorge Martin ha iniziato il Gran Premio di Francia con grande carica. Tuttavia, non ha potuto replicare il trionfo, ma può ritenersi sicuramente soddisfatto per una seconda posizione conquistata in rimonta. Il pilota del team Pramac infatti è stato fra i protagonisti del trambusto di inizio gara che lo ha portato a finire decimo nelle prime curve.

Da lì è iniziata la vera e propria gara dello spagnolo, che giro dopo giro ha inanellato sorpassi mettendo a segno una rimonta fino alle posizioni del podio. Lì ha poi dato spettacolo con Marc Marquez, ingaggiando una battaglia per la seconda posizione, che si è poi conclusa con la caduta del pilota Honda al penultimo giro.

“È stata una bella gara”, esordisce Martin raccontando la sua domenica. “Peccato per il secondo giro, in cui mi sono toccato con Marini e sono finito decimo. Poi ho iniziato a recuperare, ho dovuto evitare di cadere per via delle altre cadute. Quando sono riuscito a fare un bel passo ho preso il gruppo, ma quando sono arrivato a Marc sapevo che non sarebbe stata facile”.

Jorge Martin, Pramac Racing

Jorge Martin, Pramac Racing

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

Tuttavia, anche dopo la caduta di Marquez ha tenuto a bada un arrembante Johann Zarco, riuscendo a chiudere la gara sul podio: “Ci ho provato, abbiamo battagliato ed è stata una bella lotta quasi fino alla fine. Ho fatto poi il mio movimento finale perché sapevo che era lì, ma ho capito che era successo qualcosa perché non sentivo la sua moto. Ho solo pensato a tenere dietro Johann, ma direi che da decimo a secondo è stata una bella gara”.

Peccato per l’episodio nelle fasi iniziali di gara dunque, perché Martin sente di aver perso la possibilità di lottare per il successo: “Sicuramente oggi si poteva lottare per la vittoria, ma ho provato a essere intelligente. Oggi la possibilità di fare terzo era maggiore di quella di fare secondo, la situazione era quella che era, da decimo lottavo con Marc e pensavo al terzo posto. Alla fine lui ci ha provato e ha sbagliato, però penso che un terzo mi avrebbe reso molto contento. In una giornata piena di cadute, si trattava solo di finire e penso che sia già abbastanza”.

Ancora una volta però, le temperature elevate delle gomme condizionano i risultati e le prestazioni dei piloti, come spiega il portacolori Pramac: “Per come sono le moto ora, io andavo tre o quattro decimi di passo più forte. Sarei potuto stare con Marco probabilmente, ma quando arrivi dietro con la soft davanti si surriscalda e sicuramente avevo questo problema, non riuscivo a frenare forte né a sorpassare. Quando mi allontanavo andavo forte, invece quando mi avvicinavo no. Era un po’ lo stesso problema di Jerez, dobbiamo capire e risolverlo, perché secondo me abbiamo perso la vittoria per questo”.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente MotoGP | Mondiale: Bezzecchi torna a -1 da Bagnaia
Prossimo Articolo MotoGP | Zarco: "Ritmo buono, ma ero al limite. Felice del podio"

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia