MotoGP
28 giu
-
30 giu
Evento concluso
05 lug
-
07 lug
Evento concluso
02 ago
-
04 ago
Evento concluso
09 ago
-
11 ago
Evento concluso
23 ago
-
25 ago
WU in
05 Ore
:
43 Minuti
:
23 Secondi
G
GP di San Marino
13 set
-
15 set
Prossimo evento tra
18 giorni
G
GP di Aragon
20 set
-
22 set
Prossimo evento tra
25 giorni
G
GP della Tailandia
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
39 giorni
G
GP del Giappone
18 ott
-
20 ott
Prossimo evento tra
53 giorni
G
GP d'Australia
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
60 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
67 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
81 giorni

MotoGP, Red Bull Ring, Libere 4: Vinales al top. Rossi 16°

condivisioni
commenti
MotoGP, Red Bull Ring, Libere 4: Vinales al top. Rossi 16°
Di:
10 ago 2019, 12:13

Maverick beffa il ducatista a tempo scaduto, ma la Ducati ha dato ottimi segnali con Andrea e Jack Miller. Marquez terzo e in possesso di un gran ritmo. Rossi solo 16esimo.

Maverick Vinales sfrutta perfettamente una gomma morbida al posteriore e beffa Andrea Dovizioso proprio negli ultimi secondi delle Libere 4 del Gran Premio d'Austria 2019 della MotoGP. Il pilota della Yamaha si è mostrato molto competitivo con le mescole più morbide portate dalla Michelin al Red Bull Ring, tanto da battere sia le Ducati che la Honda di Marquez.

Vinales sembrava non avere lo spunto per batterli, invece a bandiera a scacchi ormai esposta ha firmato un 1'23"983 con cui è riuscito nel suo intento. Andrea Dovizioso è rimasto con un pugno di mosche in mano, battuto per 14 millesimi di secondo proprio da Vinales.

Il pilota della Ducati può però consolarsi, perché con una media nuova al posteriore - stessa mescola con cui ha fatto il suo miglior tempo Marquez - ha battuto il rivale della Honda con una sequenza di passaggi sul traguardo negli ultimi minuti della sessione. Un segnale positivo per lui e per il team di Borgo Panigale.

Marc Marquez ha firmato il terzo tempo, ma dal canto suo ha confermato di avere un ritmo eguagliabile da pochi. Yamaha si conferma veloce sul giro secco grazie al quarto tempo di Fabio Quartararo, in sella alla M1 del team Petronas, ma a sorprendere è la quinta posizione della KTM con Pol Espargaro.

Il nativo di Granollers ha sfruttato un giro con una gomma Soft in scia a Dovizioso per chiudere la Top 5 davanti alle Ducati Desmosedici GP 2019 di Jack Miller e Danilo Petrucci. L'australiano, forse spinto anche dalle voci di un approdo di Jorge Lorenzo in Pramac a partire dalla prossima stagione, ha mostrato di avere un passo gara molto interessante, mentre Petrucci ha ancora da lavorare per arrivare al livello dei primi.

Alex Rins ha portato la prima e unica Suzuki GSX-RR all'ottavo posto davanti alla KTM di un ottimo Miguel Oliveira, mentre Franco Morbidelli ha completato la Top 10 davanti a Francesco Bagnaia e ad Andrea Iannone.

Turno piuttosto anonimo per Valentino Rossi. Il "Dottore" non è andato oltre il 16esimo tempo, ma si è concentrato molto sulla valutazione delle gomme per la gara. Certo il suo crono non è di buon auspicio in attesa delle Qualifiche che scatteranno tra poco.

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 12 Spain Maverick Viñales Yamaha 18 1'23.983     185.437
2 4 Italy Andrea Dovizioso Ducati 17 1'23.997 0.014 0.014 185.406
3 93 Spain Marc Márquez Alenta Honda 18 1'24.048 0.065 0.051 185.294
4 20 France Fabio Quartararo Yamaha 17 1'24.278 0.295 0.230 184.788
5 44 Spain Pol Espargaro KTM 18 1'24.401 0.418 0.123 184.519
6 43 Australia Jack Miller Ducati 19 1'24.435 0.452 0.034 184.444
7 9 Italy Danilo Petrucci Ducati 17 1'24.439 0.456 0.004 184.436
8 42 Spain Alex Rins Suzuki 17 1'24.594 0.611 0.155 184.098
9 88 Portugal Miguel Oliveira KTM 17 1'24.617 0.634 0.023 184.048
10 21 Italy Franco Morbidelli Yamaha 18 1'24.708 0.725 0.091 183.850
11 63 Italy Francesco Bagnaia Ducati 14 1'24.754 0.771 0.046 183.750
12 29 Italy Andrea Iannone Aprilia 15 1'24.835 0.852 0.081 183.575
13 30 Japan Takaaki Nakagami Honda 19 1'24.845 0.862 0.010 183.553
14 53 Spain Tito Rabat Ducati 17 1'24.952 0.969 0.107 183.322
15 35 United Kingdom Cal Crutchlow Honda 14 1'25.032 1.049 0.080 183.149
16 46 Italy Valentino Rossi Yamaha 18 1'25.061 1.078 0.029 183.087
17 5 France Johann Zarco KTM 17 1'25.146 1.163 0.085 182.904
18 6 Germany Stefan Bradl Honda 16 1'25.148 1.165 0.002 182.900
19 41 Spain Aleix Espargaro Aprilia 17 1'25.171 1.188 0.023 182.850
20 55 Malaysia Hafizh Syahrin KTM 16 1'25.609 1.626 0.438 181.915
21 17 Czech Republic Karel Abraham Ducati 14 1'25.622 1.639 0.013 181.887
Prossimo Articolo
LIVE MotoGP, GP di Austria: Libere 4 e Qualifiche

Articolo precedente

LIVE MotoGP, GP di Austria: Libere 4 e Qualifiche

Prossimo Articolo

Marquez firma la pole in Austria su Quartararo e Dovi. Rossi 10°

Marquez firma la pole in Austria su Quartararo e Dovi. Rossi 10°
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP d'Austria
Sotto-evento FP4
Autore Giacomo Rauli