MotoGP, Puig: “Parole di Pirro inadeguate, HRC rispetta Lorenzo”

Alberto Puig risponde alle insinuazioni di Michele Pirro, che aveva sospettato ci fosse lo zampino di Honda nella cancellazione delle wild card per il 2020 per farla pagare a Jorge Lorenzo. Honda non ci sta e giudica le parole del tester Ducati inappropriate.

MotoGP, Puig: “Parole di Pirro inadeguate, HRC rispetta Lorenzo”

La decisione di Dorna di cancellare le wild card per la stagione 2020 ha lasciato un po’ di amaro in bocca e molti piloti attesi in pista dovranno attendere un anno prima di poter tornare a gareggiare. Salta dunque la partecipazione di Jorge Lorenzo al Gran Premio di Catalogna, così come quella consueta di Stefan Bradl per Honda, mentre Michele Pirro vede sfumare l’opportunità di disputare le tre gare inizialmente programmate, al Mugello, a Misano ed a Valencia.

Proprio Michele Pirro aveva rilasciato un’intervista a Motosprint in cui affermava di essere particolarmente deluso dalla decisione di cancellare le wild card e non si è risparmiato, lanciando frasi velenose anche alle squadre rivali. Il pilota Ducati infatti aveva espresso in maniera diretta i propri sospetti sulla decisione presa così in anticipo: “Honda magari vuole far pagare a Lorenzo il fatto di essere andato in Yamaha. Ma io non sono Lorenzo, che ha guadagnato e può anche stare a casa. Penso di poter dare ancora tanto alla MotoGP”.

Leggi anche:

Le dichiarazioni dell’italiano non sono sfuggite ad Alberto Puig, che ha risposto per le rime, indispettito dall’insinuazione del tester Ducati: “Mi dispiace per i commenti di Pirro, sono decisamente inappropriati, non capisco da dove vengano. Honda, come tutti i costruttori che partecipano al Campionato Mondiale MotoGP sta lavorando tantissimo in queste settimane per comprendere la flessibilità di questa stagione, a causa dell’epidemia di Coronavirus. Abbiamo avuto molti incontri per trovare un punto d’incontro fra tutti i costruttori”.

“Noi, come Honda – prosegue Puig nell’intervista rilasciata a Crash.net – abbiamo messo da parte molte cose che avremmo voluto fare in futuro in termini di evoluzione tecnica e l’abbiamo fatto per il bene di questo sport, per mantenere uguaglianza fra tutti i costruttori. Non è facile, ci stiamo adattando tutti, dall’organizzazione ai team, dagli sponsor ai piloti, ovviamente. L’obiettivo è quello di ritornare a vivere il mondiale come lo conosciamo”.

Dopo aver spiegato il lavoro svolto da Honda in accordo con le altre squadre in queste settimane particolari, Puig torna a commentare le parole di Pirro: “Dispiace molto che qualcuno che appartiene ad un team ufficiale faccia questo tipo di affermazioni in una situazione così complicata e critica per tutti. Credo che Pirro debba saperlo, in Honda rispettiamo Lorenzo. Abbiamo concluso i rapporti con lui lo scorso anno in maniera rispettosa e gli auguriamo il meglio per il futuro”.

condivisioni
commenti
Nicky Hayden, il campione rimasto umano

Articolo precedente

Nicky Hayden, il campione rimasto umano

Prossimo Articolo

MotoGP, Valentino Rossi: ecco le foto del test di Misano

MotoGP, Valentino Rossi: ecco le foto del test di Misano
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Autore Lorenza D'Adderio
Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti” Prime

Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti”

Torna l'appuntamento con la rubrica del mercoledì firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano di come la ricerca medica si sia evoluta per andare ad assistere i piloti nelle fasi di guida, recependo dati telemetrici utili al fine di migliorare le performance

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte Prime

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte

I paurosi incidenti visti a Jerez hanno fatto scattare l'allarme tra i piloti per le velocità elevate raggiunte dalle MotoGP, ma convincere i costruttori a fare un passo indietro sembra davvero difficile.

MotoGP
7 mag 2021
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow Prime

Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow

Dopo un avvio di stagione da dimenticare, Jack Miller è riuscito ad ottenere la prima vittoria con Ducati a Jerez ed ha svelato come un grande aiuto psicologico sia arrivato dalla moglie del suo grande amico Cal Crutchlow.

MotoGP
4 mag 2021
Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo Prime

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo

Tanti promossi e tanti bocciati al Gran Premio di Spagna di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com

MotoGP
4 mag 2021
Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale Prime

Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale

Sono almeno tre le svolte a cui abbiamo assistito a Jerez: quella della Desmosedici GP, che finalmente "gira" anche su una pista stretta. Quella della stagione di Jack Miller, che ha risposto con una vittoria ad un avvio di stagione deludente. E la trasformazione di Pecco Bagnaia in un top rider a tutti gli effetti, arrivata con la leadership in campionato.

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara Prime

MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere l'emozione del GP di Spagna di MotoGP in questa nostra animazione graficca

MotoGP
3 mag 2021