Espargaro: "Ho ritrovato confidenza con la moto"

condivisioni
commenti
Espargaro:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
14 ott 2015, 16:24

Viñales invece dovrà riscattare la scivolata nella gara di Motegi la scorsa settimana

Maverick Viñales, Team Suzuki MotoGP
Aleix Espargaro, Team Suzuki MotoGP
Maverick Viñales, Team Suzuki MotoGP
Maverick Viñales, Team Suzuki MotoGP
Maverick Viñales, Team Suzuki MotoGP
Maverick Viñales, Team Suzuki MotoGP

Il team Suzuki Ecstar MotoGP arriva a Phillip Island dopo un fine settimana molto complicato sul tracciato di Motegi, in cui è stato disputato lo scorso fine settimana il Gran Premio del Giappone. 

Aleix Espargaro è in cerca di riscatto dopo un undicesimo posto deludente e al di sotto delle iniziali aspettative del team nipponico. Lo spagnolo si è però detto fiducioso per il fine settimana australiano perché è convinto di aver ritrovato un ottimo feeling con la sua GSX-RR, perduto nella fase centrale della stagione. 

"Anche se il risultato colto in Giappone non ci ha certo soddisfatto, sono felice di aver trovato un assetto molto buono che mi ha restituito il feeling perso nella parte centrale della stagione, che per me è stata molto complicata. Queste difficoltà erano state messe in conto, è la nostra prima stagione dopo il rientro in MotoGP e ci possono stare alti e bassi. Sapevamo che Motegi non sarebbe stata una gara facile per noi, ma ora sono molto felice perché è una pista completamente differente a quella giapponese e cetamente più adatta alle caratteristiche della nostra moto".

Anche Maverick Viñales tenterà di fare molto meglio di quanto mostrato a Motegi, gara in cui non ha brillato, conclusa con una prematura scivolata che lo ha estromesso dalla classifica finale del Gran Premio. 

"Il fine settimana di Motegi non è stato soddisfacente in termini di risultati. Abbiamo fatto però un ottimo lavoro durante il fine settimana, migliorando la nostra moto sessione dopo sessione. A Phillip Island la situazione sarà differente, perché la nostra moto potrebbe adattarsi bene. Sarà importante essere competitivi sin dal venerdì e io dovrò ritrovare la confidenza con la moto che avevo sino a qualche settimana or sono".

Prossimo articolo MotoGP
Valentino: "Rivivo i duelli del 2008 e del 2009"

Articolo precedente

Valentino: "Rivivo i duelli del 2008 e del 2009"

Prossimo Articolo

GP d'Australia in esclusiva su Sky Sport MotoGP HD

GP d'Australia in esclusiva su Sky Sport MotoGP HD
Carica commenti