MotoGP
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
FP3 in
02 Ore
:
33 Minuti
:
41 Secondi
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
13 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
27 giorni

Petrucci: "Esagerato il distacco nei primi cinque giri"

condivisioni
commenti
Petrucci: "Esagerato il distacco nei primi cinque giri"
Di:
6 ott 2019, 13:13

Il pilota della Ducati non si capacita come sia stato possibile che Danilo fosse quarto alla prima curva e ottavo alla fine del rettilineo. Che succede alla sua Desmosedici, visto che poi il passo di gara dopo i primi giri non è stato così male...

Danilo Petrucci non vede la luce della sua crisi: il ducatista scivola nel campionato piloti al quinto posto, ma con un nono a Buriram è difficile difendere la terza piazza nel mondiale che sembrava alla sua portata. Il vincitore del Mugello in Thailandia non ha certo avuto giorni felici con una Desmosedici molto ostica e dal comportamento molto variabile…

“Mi auguro di tornare più vicino agli altri, speravo già di esserlo qua, perché come passo ci sono stato e ho preso cinque secondi negli ultimi 18 giri da Dovi, mentre non ho ancora capito perché ne ho presi cinque nei primi cinque giri”.

 

Eppure la tua partenza non è stata affatto male…
“Sicuramente non siamo riusciti a capire perché ero quarto all’uscita della prima curva e poi mi sono ritrovato ottavo alla fine del rettilineo”.

Sembri fare fatica con il pieno…
“Ho sofferto nei primi giri sia per la mancanza di grip che per la carenza di velocità della moto. Poi ho preso un certo passo, ma ero troppo staccato per rientrare su Valentino. Ci contavo, ma mi è saltata una marcia, per cui ho fatto un errore e si è di nuovo allontanato. Peccato…”.

Leggi anche:

Come va letta la tua prestazione?
“Senza dubbio oggi ho fatto un piccolo passo avanti rispetto alle mie ultime gare, ma ci manca ancora qualcosa per tornare a lottare per le prime cinque posizioni”.

“Era il mio obiettivo anche in questa gara, ma purtroppo nei primi giri non sono riuscito ad essere abbastanza veloce e dopo, anche se avevo un buon passo, ero ormai troppo lontano dal gruppo dei piloti che mi precedevano. Alla fine abbiamo portato a casa un po’ di punti ma non era questo il risultato che volevo: a Motegi fra quindici giorni la mia situazione dovrà cambiare”.

Informazioni aggiuntive di Valentin Khorounzhiy

Scorrimento
Lista

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
1/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
2/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
3/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
4/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
5/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team,

Danilo Petrucci, Ducati Team,
6/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Davide Tardozzi, Team manager Ducati Team, Danilo Petrucci, Ducati Team

Davide Tardozzi, Team manager Ducati Team, Danilo Petrucci, Ducati Team
7/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
8/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
9/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
10/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, Ducati Team

Danilo Petrucci, Ducati Team
11/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Rossi: “Nel 2021 Yamaha vorrà Quartararo, lasciarlo è da pazzi”

Articolo precedente

Rossi: “Nel 2021 Yamaha vorrà Quartararo, lasciarlo è da pazzi”

Prossimo Articolo

Quartararo: “Non avrei dormito sereno se non ci avessi provato”

Quartararo: “Non avrei dormito sereno se non ci avessi provato”
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP della Thailandia
Sotto-evento Post-gara
Piloti Danilo Petrucci
Autore Franco Nugnes