MotoGP | Nakagami ancora KO: al suo posto a Buriram c'è Nagashima

Sarà necessaria una seconda operazione per Takaaki Nakagami, costretto a saltare il Gran Premio di Thailandia di questo fine settimana. Al suo posto ci sarà Testuta Nagashima in sella alla Honda LCR.

MotoGP | Nakagami ancora KO: al suo posto a Buriram c'è Nagashima
Carica lettore audio

La notizia era nell’aria, ma oggi è arrivata la conferma ufficiale: Takaaki Nakagami non correrà il Gran Premio della Thailandia. Il pilota giapponese ha stretto i denti a Motegi per disputare la sua gara di casa, la prima dopo tre anni di assenza. Ma il dolore alla mano lo ha costretto a dare forfait per l’appuntamento di Buriram.

Non solo, il pilota giapponese sarà costretto a sottoporsi a un secondo intervento chirurgico alla mano destra, già operata dopo Aragon, in cui nella caduta aveva rimediato delle ferite lacerocontuse alla mano destra con danni ai legamenti dell’anulare e del mignolo. Se la pioggia del weekend aveva un po’ mitigato il dolore, la gara di domenica è stata 24 giri di sofferenza per il portacolori LCR, che alza bandiera bianca e scende dalla sua Honda.

 

Ulteriori accertamenti a cui si è sottoposto dopo il Gran Premio del Giappone hanno evidenziato la lacerazione del tendine del mignolo, pertanto dovrà operarsi ancora e spera di poter tornare in pista per il Gran Premio d’Australia, in programma fra due settimane. Il team LCR però corre ai ripari e sceglie Tetsuta Nagashima, che lo sostituirà in occasione della gara di Buriram. Il giapponese ha già corso questo weekend a Motegi come wild card, un premio offerto da Honda per la vittoria della 8 Ore di Suzuka.

Nagashima torna così a disputare una gara in MotoGP dopo aver debuttato lo scorso weekend nella classe regina ed è entusiasta di scendere di nuovo in pista: “Prima di tutto auguro a Taka il meglio e spero che possa tornare il prima possibile. Cercherò di fare del mio meglio per il team LCR Honda Idemitsu al suo posto e cercherò di godermi la gara. Non vedo l'ora di partecipare alla gara di questo fine settimana. Mi sono divertito molto al GP del Giappone e ho imparato molto. Quindi, questo fine settimana voglio continuare così perché ho ancora molto da imparare sulla MotoGP”.

Leggi anche:
condivisioni
commenti
MotoGP | Ecco il calendario provvisorio della stagione 2023
Articolo precedente

MotoGP | Ecco il calendario provvisorio della stagione 2023

Prossimo Articolo

MotoGP | Marquez: "A Buriram non per vincere, ma per costruire"

MotoGP | Marquez: "A Buriram non per vincere, ma per costruire"