MotoGP | Nakagami: seconda operazione al mignolo destro riuscita

Il pilota della Honda LCR, sostituito questo fine settimana dal connazionale Nagashima, si è sottoposto ad un secondo intervento per risolvere la lesione del tendine del mignolo destro ed è stato lui stesso a rivelare che tutto è andato per il meglio sui social.

MotoGP | Nakagami: seconda operazione al mignolo destro riuscita
Carica lettore audio

L'infortunio alla mano destra rimediato nell'incidente con Marc Marquez al primo giro del Gran Premio d'Aragon sta diventando un vero e proprio calvario per Takaaki Nakagami, che è stato sottoposto con successo ad una seconda operazione.

Il pilota giapponese era stato particolarmente sfortunato, perché è scivolato dopo un contatto con l'otto volte iridato, ma a velocità abbastanza moderata. Tuttavia, la sua mano destra è rimasta sotto alla RC213V, cosa che ha provocato brutte lacerazioni al mignolo e all'anulare della mano destra.

Negli accertamenti effettuati nella giornata di lunedì sono state evidenziate anche delle lesioni ai legamenti, che hanno portato alla decisione di intervenire chirurgicamente, anche se il pilota del Team LCR non ne ha voluto sapere di rinunciare alla sua gara di casa, il GP del Giappone, visto che non si disputava da ben tre anni.

Il weekend di Motegi per lui però è stato molto complicato, con le ferite che continuavano a riaprirsi, andando addirittura a riempirgli il guanto di sangue a fine giornata. Taka però è stato stoico ed ha portato a termine la gara, seppur in 20° posizione.

 

Dopo il GP del Giappone, però, si è sottoposto ad altri esami, che hanno mostrato che nel mignolo si era lesionato anche il tendine. Questo quindi lo ha costretto alla resa, cedendo la sua RC213V al connazionale Tetsuta Nagashima per il Gran Premio della Thailandia per sottoporsi ad una seconda operazione con la speranza di rientrare tra due settimane in Australia.

Questo nuovo intervento ha avuto esito positivo, come lo stesso Nakagami ha rivelato tramite i suoi canali social: "L'operazione è andata bene, grazie a tutti! Ora andiamo avanti", ha scritto a corredo di una foto pubblicata su Instagram.

Leggi anche:
condivisioni
commenti
MotoGP | Buriram, Libere 3: sette Ducati in Q2, Marc e Aleix in Q1
Articolo precedente

MotoGP | Buriram, Libere 3: sette Ducati in Q2, Marc e Aleix in Q1

Prossimo Articolo

LIVE MotoGP | Gran Premio della Thailandia, Libere 4 e Qualifiche

LIVE MotoGP | Gran Premio della Thailandia, Libere 4 e Qualifiche