Motegi, Libere 4: Valentino si avvicina a Lorenzo

Le due Yamaha sono prima e seconda dopo la bandiera rossa provocata dal brutto incidente di De Angelis

L'aspetto sportivo della FP4 del Gp del Giappone di MotoGp è inizialmente passato in secondo piano per l'apprensione creata dal brutto incidente di Alex De Angelis, trasferito in elicottero al Dokkyo Hospital di Mibu dopo una lunga bandiera rossa.

Mentre il sammarinese lasciava Motegi i suoi colleghi però sono tornati in pista e la notizia di questo ultimo turno di prove libere è l'evidente passo avanti di Valentino Rossi, che si è portato in seconda posizione alle spalle di Jorge Lorenzo, riducendo sensibilmente il distacco dal maiorchino. Da una parte è vero che lo spagnolo della Yamaha non è stato veloce come stamani, fermandosi a 1'45"000, ma è altrettanto vero che il "Dottore" si è portato a soli due decimi e pare aver trovato una maggiore regolarità anche a livello di passo.

In terza posizione, appena 23 millesimi più indietro, troviamo la Honda di Marc Marquez, che a sua volta pare voglioso di dare l'assalto alle prime file dello schieramento. E in quarta posizione c'è poi l'altra M1 con i colori Tech 3 di Bradley Smith.

Rispetto alla FP3 sembrano quindi aver fatto un passetto indietro le Ducati, anche se quella di Andrea Iannone paga meno di tre decimi pur essendo in quinta piazza. L'altra di Andrea Dovizioso invece è settima dietro anche alla Honda di Dani Pedrosa. La cosa curiosa è che sulle GP15 sono comparse anche delle nuove alette nella parte bassa del cupolino oltre a quelle più tradizionali.

Continuando a scorrere la classifica, in ottava e nona posizione ci sono le due Suzuki GSX-RR di Aleix Espargaro e Maverick Vinales, con la Yamaha di Pol Espargaro a completare la top ten. 12esimo crono per la Ducati Pramac di Danilo Petrucci, mentre l'Aprilia RS-GP di Stefan Bradl è 14esima. Tra di loro c'è pure la wild card della Honda Takumi Takahashi. Solo 18esima invece la migliore delle "Open", che è la Honda di Jack Miller.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi , Jorge Lorenzo
Team Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Prove libere