Motegi è la pista più impegnativa per i freni

condivisioni
commenti
Motegi è la pista più impegnativa per i freni
Redazione
Di: Redazione
07 ott 2015, 11:17

La Brembo spiega che l'abbondanza di curve da seconda rende complicato anche il raffreddamento

Il circuito giapponese, chiamato "Twin Ring", doppio anello, presenta poche curve veloci e molte curve lente, intervallate da rettilinei di media lunghezza.

E' forse il circuito più impegnativo per i freni a causa sia dell'abbondanza di curve da seconda marcia che impegnano intensamente i freni sia della difficoltà di raffreddare i dischi tra una staccata e un'altra.

Il fondo perfetto, inoltre, offre un buon livello di grip che migliora la capacità di scaricare a terra la coppia frenante e di conseguenza le sollecitazioni a cui sono sottoposti i freni.

Nel documento in allegato potete trovare tutti i dati della Brembo relativi alle staccate del tracciato che ospita il Gp del Giappone.

 

MotoGp 2015 - I dati Brembo sulle staccate di Motegi

Prossimo articolo MotoGP
Valentino: "Rivivo i duelli del 2008 e del 2009"

Articolo precedente

Valentino: "Rivivo i duelli del 2008 e del 2009"

Prossimo Articolo

GP d'Australia in esclusiva su Sky Sport MotoGP HD

GP d'Australia in esclusiva su Sky Sport MotoGP HD
Carica commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento Gran Premio del Giappone
Location Twin Ring Motegi
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie