Pedrosa: "Sappiamo che le Yamaha sono molto forti"

Il pilota della Honda però spera di ripetere l'ottimo weekend di Motorland Aragon anche in Giappone

Dani Pedrosa è stato la nota lieta del Gp di Aragon. Il modo in cui è riuscito a regolare Valentino Rossi nella battaglia per il secondo posto dice molto della grande voglia che ha il pilota della Honda di continuare ad ottenere risultati importanti in MotoGp. Poi ora arriva un tracciato che in passato gli ha sorriso come quello di Motegi, dove ha già vinto due volte nella classe regina.

"Dopo l'ultima gara arriviamo su questa pista che mi piace molto e sulla quale ho ottenuto alcune vittorie in passato. Ovviamente dobbiamo lavorare duramente sin dalle prime libere, come sappiamo le Yamaha sono molto forti quest'anno: se ci riusciamo, si potrebbe rivelare un altro bel weekend per noi" ha detto lo spagnolo durante la conferenza stampa di oggi.

"Cercheremo di fare del nostro meglio, come sempre. Siamo consapevoli di avere alcuni problemi, ma lavoreremo sodo e valuteremo la strada da seguire nella messa a punto" ha aggiunto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio del Giappone
Circuito Twin Ring Motegi
Piloti Daniel Pedrosa
Team Repsol Honda Team
Articolo di tipo Commento