Dovizioso: "La GP15 è un po' più stabile in frenata"

Il ducatista è contento di questo piccolo progresso, anche per riesce a tenere un buon passo a Motegi

Dopo diversi weekend passati a lottare contro più difficoltà del previsto, finalmente in Giappone anche Andrea Dovizioso è riuscito a cominciare con il piede giusto. Il forlivese ha chiuso la prima giornata di prove a Motegi al quarto posto, ad una manciata di millesimi dalla GP15 gemella di Andrea Iannone.

La cosa più importante però è che questa volta è riuscito subito ad instaurare un buon feeling con la sua Desmosedici, trovando anche un piccolo miglioramento nella fase di staccata, che nelle ultime uscite si era rivelato un po' un punto critico, nonostante sia uno di quelli di forza del suo stile di guida.

Per questo un passo giusto in quella direzione è fondamentale per permettergli di essere competitivo: "Sono contento perché oggi siamo andati subito forte e, cosa molto importante, siamo riusciti a migliorare durante i due turni. La mia GP15 è un po’ più stabile in frenata, ma non è ancora sufficiente perché ho visto che altri piloti riescono a frenare molto più forte e quindi dobbiamo cercare di fare un ulteriore step in questa direzione per domani. In ogni caso siamo veloci sul passo gara e questo è fondamentale in vista di domenica".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Dovizioso
Articolo di tipo Commento