Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
MotoGP GP d'Italia

MotoGP | Morbidelli e il futuro: "Sento la fiducia della Yamaha"

Franco Morbidelli ha spiegato di essere tornato a sentire fiducia da parte della Yamaha, cosa che lo rende ottimista nell'ottica di mantenere il suo posto nella squadra ufficiale della Casa di Iwata anche nel 2024

Franco Morbidelli, Yamaha Factory Racing

Il vice-campione del mondo 2020 ha vissuto un periodo tormentato in MotoGP a partire dalla stagione 2021, quando ha perso la maggior parte del campionato a causa di un infortunio al ginocchio, prima di passare a metà anno alla squadra ufficiale Yamaha.

La sua situazione non è migliorata nel 2022, quando la Yamaha ha iniziato a scivolare indietro nella gerarchie tecniche, con Morbidelli che ha ottenuto solo 42 punti ed appena un settimo posto come miglior risultato, per di più sotto alla pioggia del Gran Premio d'Indonesia.

Franco ha iniziato meglio il 2023, ottenendo un doppio quarto posto nella Sprint e nel Gran Premio d'Argentina disputati a Termas de Rio Hondo, e dopo cinque gare è a soli nove punti dal compagno di squadra, il campione 2021 Fabio Quartararo.

Ma il futuro di Morbidelli alla Yamaha dopo questa stagione rimane incerto, con Jorge Martin della Ducati Pramac che è chiacchierato come probabile opzione per la Casa di Iwata.

Durante il fine settimana del GP delle Americhe, il boss della Yamaha, Lin Jarvis, ha dichiarato di volere che la formazione dei piloti per il 2024 sia completata entro la pausa estiva di fine giugno, quindi a breve potrebbero esserci novità.

Parlando in esclusiva a Motorsport.com durante il GP di Francia del mese scorso, Morbidelli ha dichiarato di sentirsi ancora supportato dalla Yamaha e molto di più ora che ha fatto un passo avanti rispetto alla prima metà del 2022.

"Quando parlo con i giapponesi e parlo con i ragazzi del mio team, soprattutto dopo l'ultima parte della scorsa stagione e l'inizio di questa, sento che la fiducia è molto più presente", ha detto.

Franco Morbidelli, Yamaha Factory Racing

Franco Morbidelli, Yamaha Factory Racing

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

"Ma allo stesso tempo devo continuare ad andare avanti, devo continuare a spingere perché è davvero complicato sopravvivere e per sopravvivere davvero è necessario un grande sforzo. Quindi, devo mantenere alta l'energia".

Morbidelli ha detto anche di non essere "nel panico" per la sua situazione e di non avere molti dubbi sul suo futuro in MotoGP.

"No, per niente", ha risposto quando gli è stato chiesto se pensava che la gente avesse dimenticato i risultati importanti che ha ottenuto in passato".

"Se avessi continuato ad andare come all'inizio della scorsa stagione, allora sì. Sicuramente sarei qui in preda al panico e starei pensando a cosa fare".

"Ma ora ho molta, molta fiducia nei miei mezzi. Le avversità che ho avuto l'anno scorso mi hanno reso una persona migliore, un pilota migliore, un atleta migliore, un professionista migliore. Ed è questo che volevo fare".

"Volevo migliorare il mio gioco e dare battaglia a colui che ottiene i migliori risultati con il pacchetto che ho a disposizione anche io".

"E sembra che ciò stia accadendo quest'anno e questo è il lato positivo di quest'anno, ed è la cosa che non mi toglie la fiducia e non mi fa sentire insicuro sul mio futuro, perché so che la situazione è difficile e so quanto bisogna essere concentrati e bravi per affrontare gli altri ragazzi in questa situazione".

"Quindi, finché non sei sicuro del tuo futuro, hai sempre qualche dubbio, ma non così tanto", ha concluso.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente MotoGP | Mugello: il celebrato trio Il Volo intonerà l’Inno Nazionale
Prossimo Articolo MotoGP | Uccio Salucci, l'assistente nell'ombra diventato attento direttore

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia