Baldassarri batte Dovizioso nella "Spurtlèda58"

L'edizione 2015 dell'ormai tradizionale sfida in kart ha visto il successo del pilota di Moto2. Rossi quinto

Tutti erano pronti ad aspettarsi un grande Valentino Rossi, invece è salito un nome a sorpresa sul gradino più alto del podio della "Spurtlèda58", gara di kart divenuta ormai un appuntamento tradizionale nel weekend di Misano della MotoGp.

Ad imporsi nella finalissima è stato infatti Lorenzo Baldassarri, italiano impegnato in Moto2 con il Forward Racing, che è riuscito proprio nel finale a beffare Andrea Dovizioso. Il ducatista era rimasto al comando delle operazioni per ben 11 dei 12 giri in programma del tracciato di Misanino, ma proprio nella tornata conclusiva è arrivata la zampata di Baldassarri.

Tra le altre cose, bisogna sottolineare che Lorenzo è uno dei più alti del lotto e questo è un handicap anche in kart, perché il peso conta eccome. Dunque, la sua è stata senza dubbio un'ottima prova. Detto poi del secondo posto di Dovizioso, il podio è stato completato da Matteo Ferrari del San Carlo Team Italia. Nelle prime tre posizioni, quindi, abbiamo trovato un esponente di ognuna delle tre classi.

Per quanto riguarda Valentino Rossi, vincitore della passata edizione, questa volta il "Dottore" si è dovuto accontentare del quinto posto nella finale che ha visto scendere in pista anche Enea Bastianini ed Andrea Migno. Ma sono stati davvero tanti i rider che hanno voluto rendere omaggio all'amico Marco Simoncelli in questa serata di fine estate: Jack Miller, Scott Redding, Alex De Angelis e Loris Baz per citare solo gli altri piloti di MotoGp impegnati.

L'incasso raccolto grazie ai tanti appasionati arrivati a gremire gli spalti è stato devoluto per intero alla Marco Simoncelli Fondazione ONLUS.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP di San Marino
Circuito Misano Adriatico
Piloti Andrea Dovizioso , Matteo Ferrari , Lorenzo Baldassarri
Articolo di tipo Ultime notizie