Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
MotoGP GP d'Italia

MotoGP | Marquez: "Honda sarà sempre il mio Piano A"

Marc Marquez ha dichiarato che onorerà il suo attuale contratto con la Honda, che scade alla fine del prossimo anno, ma sottolinea che la sua priorità per decidere il suo futuro sarà quella di trovare un progetto vincente.

Marc Marquez, Repsol Honda Team

All'età di 30 anni e dopo quattro importanti operazioni al braccio destro, Marc Marquez arriva al Mugello questo fine settimana con l'intenzione di riprendere da dove aveva lasciato meno di un mese fa a Le Mans, dove è caduto a tre giri dalla fine quando era in lotta per il podio.

Nonostante il risultato negativo, quasi nessuno avrebbe immaginato che Marquez sarebbe stato in grado di esibirsi a questo livello, dopo aver saltato i tre Gran Premi precedenti (Argentina, Austin e Jerez), a causa dell'incidente subito la domenica della prima tappa del calendario, in Portogallo, in cui si è fratturato la base del pollice della mano destra.

Pochi istanti dopo essere sceso in pista in Francia, il pilota di Cervera ha ammesso di essere più che soddisfatto del livello offerto, soprattutto nel vedere che continuava a mantenere la stessa velocità di sempre. Con quasi un mese di tempo per prepararsi fisicamente, il pilota numero 93 spera di poter dare il meglio di sé su una pista che però mette in evidenza i punti deboli della sua RC213V.

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

"A Le Mans mi sono divertito molto. Il ritmo è stato migliore di quanto mi aspettassi. Alla fine della gara, il limite era più il mio fisico che la moto. Qui avremo una situazione un po' peggiore", ha ammesso Marquez, giovedì e già dal Mugello.

Proprio i limiti del prototipo che guida e che dà tanti grattacapi a lui e agli altri piloti del marchio giapponese, scatenano ciclicamente voci su un'eventuale uscita dall'azienda. Finora si è limitato a sottolineare la sua fedeltà alla Honda, anche se insiste sul fatto che l'età comincia a giocare un ruolo decisivo nel considerare il suo futuro a medio termine.

"Ho un contratto con la Honda per l'anno prossimo, il mio impegno è totale e sarà sempre il mio Piano A. Ma, allo stesso tempo, cercherò sempre un progetto vincente, indipendentemente dai colori. Gli anni passano per tutti i piloti. Ho subito la quarta operazione al braccio per raggiungere il mio massimo livello fisico e ora sono pronto a lottare di nuovo per il titolo", ha aggiunto il pilota nato a Lleida.

"Quando sarà il momento, la mia priorità sarà la moto, come è sempre stato. Credo ancora nella Honda, anche se siamo in un momento complicato", ha aggiunto Marquez, che quest'anno non ha ancora terminato una gara domenicale ed è 19° in classifica, a 82 punti dal leader Pecco Bagnaia.

Leggi anche:
Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Photo by: Marc Fleury

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente MotoGP | Bezzecchi: “Sogno la moto ufficiale, se Ducati ancora meglio”
Prossimo Articolo MotoGP | Pramac omaggia Dante: livrea con Inferno e Paradiso

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia