Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie
MotoGP GP d'Italia

MotoGP | Marquez chiude la porta a Pramac: "Non è un'opzione per me"

L'otto volte campione del mondo ha risposto così ai rumors secondo cui la Ducati avrebbe deciso di puntare su Jorge Martin per il suo team ufficiale. La conseguenza poteva essere un suo approdo nella squadra di Paolo Campinoti con una Desmosedici GP25, ma Marc ha escluso questa possibilità ai microfoni di DAZN.

Marc Marquez, Gresini Racing

La Ducati sperava che ritardare l'annuncio del futuro compagno di squadra di Pecco Bagnaia nel suo team ufficiale avrebbe permesso a tutte le parti in causa di vivere un weekend tranquillo al Mugello, approfittando poi delle tre settimane di pausa prima del Gran Premio d'Olanda per andare a mettere nero su bianco la scelta tra Jorge Martin e Marc Marquez.

Appena la carovana del Motomondiale è arrivata in Toscana, però, la Gazzetta dello Sport ha lanciato la bomba, rivelando che la Casa di Borgo Panigale si sarebbe ormai indirizzata verso l'attuale leader iridato. A Motorsport.com risulta però che il madrileno non ha ancora firmato il suo contratto, perché mancherebbe ancora un tassello: convincere l'otto volte iridato a rimanere in orbita Ducati e con una Desmosedici GP in versione factory, ma con i colori del Prima Pramac Racing, che potrebbe vincolare la scelta di proseguire con Ducati o passare in Yamaha proprio alla possibilità di avere il pilota spagnolo tra i suoi ranghi.

Proposta che il #93 sembra aver rimandato al mittente non appena messo piede nel paddock del saliscendi toscano. In un'intervista rilasciata ai microfoni di DAZN, infatti, Marc ha precisato che per il momento non ha avuto indicazioni dal marchio bolognese, ma soprattutto di non considerare Pramac un'opzione percorribile.

Marc Marquez, Gresini Racing

Marc Marquez, Gresini Racing

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

"La Ducati non mi ha detto che non sono quello scelto. Sto facendo il massimo in pista, perché Pramac è una buona squadra, ma Pramac non è un'opzione per me, perché non è così. Sono un uomo con le idee chiare", ha detto Marquez.

"Voglio l'ultima versione della moto e, se possibile, con un team ufficiale. Se si ha la moto ufficiale si hanno più agevolazioni, e se in più lo si fa con un team ufficiale, è ancora più facile", ha aggiunto.

Poi ha evidenziato che è inevitabile che ci possa essere un po' di lotta interna, qualunque sarà la scelta della Ducati: "Naturalmente l'armonia fuori dalla pista è facile da mantenere. All'interno, quando ci sono due compagni di squadra forti, ognuno lotta per i propri interessi. È così e lo è sempre stato, e chi dice il contrario è un bugiardo. Sempre nel rispetto, ma lottando per i propri interessi".

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente MotoGP | Marini sceglie la nuova aero: "Voglio vincere la Coppa Honda"
Prossimo Articolo MotoGP | Aleix: “Nuovo Capitano? Deve avere fame, come Bezzecchi”

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia