MotoGP: Marc e Álex Márquez avranno un casco speciale a Jerez

I fratelli Márquez avranno un casco speciale per il Gran Premio di Spagna che andrà all’asta. I fondi raccolti saranno devoluti alla Croce Rossa per la lotta contro il Covid-19.

MotoGP: Marc e Álex Márquez avranno un casco speciale a Jerez

Con la ripartenza della MotoGP torna anche l’estro dei piloti, che scendono in pista sfoggiando caschi particolari per celebrare occasioni speciali. Nel fine settimana del Gran Premio di Spagna a Jerez de la Frontera, in programma dal 17 al 19 luglio, Marc e Ález Márquez sfoggeranno un casco speciale che servirà a raccogliere fondi per la lotta al Coronavirus.

I due piloti Honda, che per la prima volta correranno insieme in maniera ufficiale nella classe regina dei prototipi, lanciano un messaggio di solidarietà attraverso i loro caschi, che rendono omaggio all’intera società che ha lottato in questi mesi di pandemia, da coloro che sono rimasti in casa ai professionisti che hanno continuato a lavorare nell’ambito sanitario e nei settori che non si sono fermati per garantire la sicurezza dei cittadini.

I caschi sono identici, ma di colore diverso, blu per Álex e rosso per Marc: su entrambi sono raffigurate immagini simbolo dei mesi complicati che abbiamo trascorso, disegni stilizzati di figure professionali come medici ed infermieri, mezzi di trasporto e di soccorso che sono stati fondamentali in questo periodo e persone che indossano la mascherina, ormai diventata la ‘nuova normalità’. I disegni sono accompagnati dalla frase ‘Pushing Ahead Together’ (Andare avanti insieme), chiaro messaggio di speranza, gratitudine e solidarietà.

Oltre al casco, Marc ed Álex Márquez avranno anche guanti e stivali speciali. Tutto questo verrà messo all’asta attraverso la piattaforma online Catawiki (https://www.catawiki.es/a/383143). L’asta partirà venerdì 17 luglio alle ore 12 e terminerà lunedì 27 luglio alle ore 20. Una volta terminata, i fondi raccolti saranno devoluti alla Croce Rossa, che si occuperà dei più bisognosi. L’iniziativa è promossa che da Allianz Seguros, sponsor personale dei due fratelli spagnoli, che farà la sua donazione al personale sanitario. Questa è solo una delle tante iniziative promosse da Allianz, che ha anche contribuito alla creazione di respiratori di emergenza OxyGEN.

 

Marc Márquez commenta l’iniziativa: “Dopo due mesi e mezzo di lockdowon e dopo aver visto la crisi provocata dal Covid-19, volevo rendere omaggio in qualche modo a tutte le persone che hanno sofferto e continuano a soffrire a causa di questa pandemia, oltre a tutti i professionisti che hanno lavorato incessantemente in questo periodo. Dopo averci pensato molto ed aver parlato con mio fratello Álex, abbiamo pensato che l’idea di creare un casco con un disegno speciale fosse un bell’omaggio a tutti loro. Allo stesso tempo, con l’asta che farà seguito al Gran Premio, potremo dare il nostro piccolo contributo per sconfiggere questa pandemia”.

Gli fa eco Álex Márquez: “Finalmente potrò debuttare in MotoGP al Gran Premio di Jerez, è un sogno che si realizza e non ci sarà modo migliore di farlo con questo bellissimo casco, per il significato che ha. Con Marc abbiamo parlato per giorni su cosa potessimo fare nel momento in cui si tornava a correre e fare il disegno di un casco speciale era una bella forma di solidarietà con le persone che hanno sofferto e continuano a soffrire in questo periodo. Nello stesso tempo ringraziamo il lavoro di tutti i professionisti”.

José Luis Ferré, Amministratore Delegato Allianz Seguros, dichiata: “Siamo molto orgogliosi di promuovere questa iniziativa insieme ai fratelli Márquez, che sono sinonimo di impegno, dedizione e solidarietà. Ci uniscono valori comuni che ci hanno portato a creare insieme iniziative di solidarietà negli ultimi anni. Ora, una volta di più, è un piacere aiutarli a lottare contro gli effetti devastanti che il Covid-19 ha avuto sulle vite di tante persone”.  

Casco di Marc Marquez, Repsol Honda Team
Casco di Marc Marquez, Repsol Honda Team
1/8

Foto di: Marc Marquez

Casco di Marc Marquez, Repsol Honda Team
Casco di Marc Marquez, Repsol Honda Team
2/8

Foto di: Marc Marquez

Casco di Marc Marquez, Repsol Honda Team
Casco di Marc Marquez, Repsol Honda Team
3/8

Foto di: Marc Marquez

Casco di Marc Marquez, Repsol Honda Team
Casco di Marc Marquez, Repsol Honda Team
4/8

Foto di: Marc Marquez

Casco di Alex Marquez, Repsol Honda Team
Casco di Alex Marquez, Repsol Honda Team
5/8

Foto di: Marc Marquez

Casco di Alex Marquez, Repsol Honda Team
Casco di Alex Marquez, Repsol Honda Team
6/8

Foto di: Marc Marquez

Casco di Alex Marquez, Repsol Honda Team
Casco di Alex Marquez, Repsol Honda Team
7/8

Foto di: Marc Marquez

Casco di Alex Marquez, Repsol Honda Team
Casco di Alex Marquez, Repsol Honda Team
8/8

Foto di: Marc Marquez

condivisioni
commenti
Ezpeleta: "In MotoGP non abbiamo il problema del razzismo"

Articolo precedente

Ezpeleta: "In MotoGP non abbiamo il problema del razzismo"

Prossimo Articolo

Rossi si diverte con la 488 GT3 in attesa dell'annuncio

Rossi si diverte con la 488 GT3 in attesa dell'annuncio
Carica commenti
Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro Prime

Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro

Duellando contro Marc Marquez nel Gran Premio di Aragon, Francesco Bagnaia ha avuto la meglio e si è assicurato una prima vittoria in MotoGP che inseguiva da tempo. Marquez lo ha paragonato ad una vecchia conoscenza della Ducati e ora Pecco potrebbe finalmente iniziare a lottare costantemente per il successo.

MotoGP
15 set 2021
Pagelle MotoGP: Bagnaia perfetto, Zarco sprofonda Prime

Pagelle MotoGP: Bagnaia perfetto, Zarco sprofonda

Il fine settimana spagnolo di Aragon ha regalato molto promossi e bocciati alla classe regina del Motomondiale. Bagnaia impeccabile, a differenza di altri che hanno deluso le aspettative. Ecco le pagelle stilate e commentate da Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes.

MotoGP
14 set 2021
MotoGP: Bagnaia, che duello ad Aragon con Marquez Prime

MotoGP: Bagnaia, che duello ad Aragon con Marquez

Andiamo a rivivere l'emozionante prima vittoria in MotoGP di Pecco Bagnaia ed il duello con Marquez degli ultimi giri in questa nostra animazione

MotoGP
14 set 2021
MotoGP: Pecco, che pole ad Aragon! Prime

MotoGP: Pecco, che pole ad Aragon!

Il Motorland di Aragon vede la Ducati di pecco Bagnaia primeggiare davanti a tutti: ecco la griglia di partenza completa

MotoGP
12 set 2021
Dovizioso avrà scelto la sliding door giusta con Yamaha? Prime

Dovizioso avrà scelto la sliding door giusta con Yamaha?

Il forlivese ha flirtato a lungo con l'Aprilia nel 2021, facendo anche un programma di test in sella alla RS-GP, ma quando si è presentata l'opportunità di entrare in orbita Yamaha non ha esitato un secondo, anche se il suo ritorno prevede cinque gare in sella ad una vecchia M1 "Spec B" del 2019 prima di approdare su quella factory gestita dal team satellite nel 2022. Sarà stata la scelta più giusta?

MotoGP
8 set 2021
Aprilia: il podio come punto di partenza, non come traguardo Prime

Aprilia: il podio come punto di partenza, non come traguardo

Il terzo posto di Aleix Espargaro ha rappresentato il primo podio della Casa di Noale nell'era MotoGP. Un risultato che premia per un percorso che è stato costellato di ostacoli, ma che deve essere preso come punto di partenza per ambire a qualcosa di ancora più grande. Anche perché ora c'è pure un sogno di nome Maverick Vinales.

MotoGP
1 set 2021
Il futuro GT di Valentino Rossi: cervello e pazienza, non pretese Prime

Il futuro GT di Valentino Rossi: cervello e pazienza, non pretese

Valentino lascerà l'amato mondo delle 2 ruote per... raddoppiare e salire sulle 4. La voglia di essere protagonista anche nelle GT3 è tanta e si può fare un percorso serio con la Ferrari, ma dovrà essere capace di calarsi nella parte e non voler tutto subito. Vediamo come e perché.

Ceccarelli: “Quartararo vince con il piglio di Valentino” Prime

Ceccarelli: “Quartararo vince con il piglio di Valentino”

Torna l'appuntamento con la rubrica del mercoledì firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli ci parlano della forza mentale dimostrata da Fabio Quartararo in occasione del GP di Gran Bretagna di MotoGP.

MotoGP
1 set 2021